Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Dickens, Charles
× Data 2007
× Nomi Simenon, Georges
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Wilde, Oscar

Trovati 408 documenti.

Mostra parametri
L' importanza di chiamarsi Ernesto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

L' importanza di chiamarsi Ernesto / Oscar Wilde ; a cura di Silvia Mondardini

[S.l.] : RL, 2018

Abstract: Nel mondo dell'upper class britannica, l'aristocratica Guendalina manifesta la sua predilezione per il nome Ernesto (Earnest, nella lingua inglese, è anche un aggettivo utilizzato per indicare colui che è serio, coscienzioso, franco) e il giovane Giovanni Worthing (Nino) ha assunto tale nome allo scopo di farle la corte, inventandosi pure un fratello scapestrato, impersonato dall'amico Algernon, che ama a sua volta la piccola Cecilia e che approfitta dall'inganno escogitato dal primo per starle accanto. La vicenda, da sempre rappresentata sui palcoscenici di tutto il mondo, si snoda in maniera quanto mai brillante, sospesa com'è fra equivoci geniali e dialoghi superbi che Wilde sa abilmente condurre sino a un lieto fine che, ancora una volta, conferma il paradosso della superiorità delle parole sui fatti anticipando tutte le risultanze del teatro dell'assurdo.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; illustrazioni di Henry Keen ; con un saggio di Bernhard Fehr

[Milano] : Rizzoli, 2018

Abstract: Il pittore Basil Hallward ha ritratto il giovane Dorian Gray, di eccezionale fascino. Questi, ossessionato dall'idea di invecchiare e perdere la sua avvenenza ottiene, grazie a un sortilegio, che ogni segno che il passare del tempo e i vizi potrebbero lasciare sul suo viso compaiano solo sul ritratto. Avido di piaceri e sregolatezze, si abbandona agli eccessi e ai delitti più sfrenati senza che nulla del suo splendore vada perduto. Il volto del ritratto si trasforma così nell'atto di accusa più spietato per Dorian che, al colmo della disperazione, lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto. Le fattezze del ritratto tornano quelle del giovane puro di un tempo, mentre a terra giace un vecchio ripugnante.

Il fantasma di Canterville
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il fantasma di Canterville / Oscar Wilde ; [traduzione di Andrea Montemagni]

Massa : Edizioni clandestine, 2018

Abstract: Il diabolico spettro di Sir Simon si aggira da secoli per le sale dell'antico castello di Canterville, spaventando a morte tutti gli inquilini che osino soggiornare nella sua dimora, ma verrà messo a dura prova dall'arrivo di una scettica famiglia da oltreoceano. Solo grazie all'intervento della piccola Virginia, una bimba dolce e dal cuore puro, il fantasma riuscirà a ritrovare finalmente la pace.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Vincenzo Latronico

Firenze [etc.] : Bompiani, 2018

Abstract: "Ognuno vede il proprio peccato in Dorian Gray" afferma Oscar Wilde. La sua opera più nota è diventata il manifesto del decadentismo e dell'estetismo, ma è soprattutto uno dei romanzi più raffinati e impetuosi mai scritti. Gli atelier di pittori, il teatro, le cene della nobiltà londinese, la ricerca del piacere portata alle estreme conseguenze: questi gli ingredienti di una storia intramontabile. Dorian Gray, ossessionato dalla paura di perdere la bellezza, l'unica risorsa per cui valga la pena di vivere, ottiene grazie a un sortilegio che il tempo non segni il suo corpo ma soltanto il suo ritratto. Così può abbandonarsi agli eccessi mantenendo intatta la giovinezza e la perfezione del suo viso. Ma che ne è dell'anima?

Cinque racconti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Cinque racconti / Oscar Wilde

Treviso : B.I.I. ONLUS, 2017

Il delitto di lord Arthur Savile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il delitto di lord Arthur Savile / Oscar Wilde ; traduzione di Federigo Verdinois

Treviso : B.I.I. ONLUS ; Ferrara : E.L.C., 2017

Abstract: Un chiromante predice a Lord Arthur che è destinato a commettere un omicidio. Prossimo al matrimonio, il giovane decide di commettere subito il delitto, per non portare oltre l'orrore di una simile predestinazione. Tenta allora di uccidere due vecchi parenti, ma per una ragione o per un'altra ogni suo tentativo fallisce. Finché una sera... Un capolavoro di cinismo, in cui veleni, esplosivi e infine l'omicidio, precedono la felicità coniugale del protagonista. Con uno scritto di James Joyce.

The Canterville ghost
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

The Canterville ghost / Oscar Wilde

Firenze [etc.] : Giunti Demetra, 2017

Abstract: Imparare l'inglese può risultare semplice e divertente attraverso la lettura in lingua dei classici della letteratura anglosassone o americana. Consigliato a chi ha già una certa dimestichezza con la lingua, il libro è corredato di un glossario con le parole "più difficili" che si trovano nel testo. The Canterville Ghost, un piccolo capolavoro di Oscar Wilde il cui racconto è giocato con l'irresistibile umorismo che fa di lui uno degli scrittori più amati dal pubblico. Lo scontro emblematico tra la materia e lo spirito: da una parte gli americani, con il loro pragmatismo, e dall'altra la vecchia aristocrazia inglese grondante di tradizioni.

The Canterville ghost
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sellen, Derek

The Canterville ghost / Oscar Wilde ; adaptation and activities by Derek Sellen ; illustrated by Gianluca Garofalo

Genoa : Black cat, 2017

Abstract: Il fantasma di Sir Simon infesta il castello di Canterville da centinaia di anni ed è riuscito a spaventare tutti i suoi abitanti. Ma quando un ricco americano acquista il castello e va a viverci con tutta la sua famiglia, è il turno del fantasma di subire un bello spavento! Le bellissime illustrazioni di questa storia aumentano il piacere di leggere e le attività incoraggiano i lettori a esprimere le loro sensazioni su questa storia

The picture of Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

The picture of Dorian Gray / Oscar Wilde ; [introduction, notes and activities by Giorgia Venturino]

Milano : Liberty, 2017

Cinque racconti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Cinque racconti / Oscar Wilde

Treviso : B.I.I. ONLUS, 2017

The importance of being Earnest
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Donaldson, Eleanor

The importance of being Earnest / Oscar Wilde ; adaptation and activities by Eleanor Donaldson ; illustrated by Ivan Canu

[Genoa] : Black Cat, 2017

The happy prince
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

The happy prince / Oscar Wilde

Firenze [etc.] : Giunti Demetra, 2017

Abstract: Imparare l'inglese può risultare semplice e divertente attraverso la lettura in lingua dei classici della letteratura anglosassone o americana. Consigliato a chi ha già una certa dimestichezza con la lingua, il libro è corredato di un glossario con le parole "più difficili" che si trovano nel testo. The happy prince: avventure e sentimenti si intrecciano nel racconto di uno degli autori più amati del mondo contemporaneo.

The Canterville Ghost
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

The Canterville Ghost = Il fantasma di Canterville ; The birthday of the infanta = Il compleanno dell’infanta / O. Wilde ; [primo racconto] traduzione di Mauro Formaggio ; [secondo racconto] traduzione di Annalisa Garavaglia

Roma : Gruppo editoriale L'Espresso, 2016

Abstract: Al di là dei diversi generi di appartenenza, le due short stories di Oscar Wilde qui presentate - rispettivamente una storia di fantasmi e una fiaba per bambini - mostrano una sostanziale affinità tematica. Nel primo racconto, The Canterville Ghost, Hiram B. Otis, ambasciatore degli Stati Uniti a Londra, si trasferisce con la numerosa famiglia nella dimora di Canterville Chase, infestata dalla presenza di un fantasma. Ma la moderna famiglia americana, forte delle sue certezze positiviste, non si lascia intimorire e risponde colpo su colpo. Con smagata ironia Wilde mette in scena una critica radicale sia del Vecchio sia del Nuovo Mondo, così miseramente simili nel vuoto esistenziale, nella noia, nell’oppressione delle alte sfere. Nel secondo racconto, The Birthday of thè Infanta, ambientato nella Spagna del Cinquecento-Seicento, si festeggia il dodicesimo compleanno dell’infanta. Un buffo nano si esibisce in danze e lazzi divertendo la fanciulla, al punto che questa gli dona una rosa bianca. Il nano già sogna un’intima amicizia con l’infanta, ma quando si vede riflesso in uno specchio capisce che la fanciulla voleva soltanto ridere di lui. Nella conclusione una terribile battuta dell’infanta sigilla un mondo senza amore. Anche qui Wilde scompagina le carte in tavola, rifiutandosi di ammannire ai bambini storie consolatorie, offrendo un ritratto amaro e feroce della società "perbene"

Il fantasma di Canterville
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il fantasma di Canterville / Oscar Wilde ; traduzione di Mariacristina Schiatti ; con illustrazioni di Wallace Goldsmith ; testo inglese in appendice

La Vita Felice, 2016

Abstract: "Il fantasma di Canterville" è un racconto umoristico scritto nel 1887. Hiram Otis, un uomo politico nordamericano, compra l'antica tenuta di Canterville Chase, nella campagna inglese, e vi si trasferisce con la famiglia, per nulla spaventato dal fatto che la proprietà sia abitata da un fantasma. Lo spettro di sir Simon, infatti, comparso nel 1584 dopo avere ucciso la propria moglie, per tre secoli ha terrorizzato gli abitanti di Canterville, spesso fino alla follia. Ma gli Otis sono pratici americani, fiduciosi nella natura, nel progresso e nel denaro, perciò inutilmente sir Simon mette in atto con loro tutti i trucchi del suo lugubre repertorio: la famiglia è divertita dallo spirito dell'antico padrone di casa e i figli più piccoli lo prendono di mira con trappole e scherzi, che lo umiliano e lo convincono a non farsi più vedere. Solo la quindicenne Virginia, sensibile e affettuosa, si commuove per il suo infelice destino e decide di aiutarlo a trovare finalmente pace nell'Aldilà. Con il suo "Fantasma" Oscar Wilde scrive una divertente parodia dei racconti dell'orrore in voga nell'Ottocento. La sua profonda ironia coinvolge anche la società: sia l'Inghilterra vittoriana, con il suo attaccamento alle tradizioni aristocratiche, sia gli eccessi del materialismo americano. Il lieto fine suggerisce che tra queste due opposte visioni del mondo è possibile un compromesso, fondato sull'empatia e la comprensione dell'altro

The selfish giant
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

The selfish giant ; The happy prince / Oscar Wilde

[Milano] : Liberty, 2016

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Raffaele Calzini ; introduzione di Masolino d'Amico ; postfazione di André Gide

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: Il bellissimo Dorian riesce a conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le dissolutezze cui si abbandona: è infatti un suo ritratto, tenuto nascosto, a invecchiare al suo posto. Manifesto del decadentismo inglese accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, e compendio della "filosofia" wildiana nella sua negazione di ogni credo al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray (1890) afferma la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo "vivere la propria vita come un'opera d'arte" e difendere i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo.

Canterville ghost
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Escott, John

Canterville ghost / Oscar Wilde ; retold by John Escott ; illustrated by Summer Durantz

Oxford : Oxford University press, 2002

Abstract: There has been a ghost in the house for three hundred years, and Lord Canterville's family have had enough of it. So Lord Canterville sells his grand old house to an American family. Mr Hiram B. Otis is happy to buy the house and the ghost - because of course Americans don't believe in ghosts. The Canterville ghost has great plans to frighten the life out of the Otis family. But Americans don't frighten easily - especially not two noisy little boys - and the poor ghost has a few surprises waiting for him

Il fantasma di Canterville e altri racconti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il fantasma di Canterville e altri racconti / Oscar Wilde ; traduzione di Alex R. Falzon ; con uno scritto di Jorge Luis Borges

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: "Il fantasma di Canterville" è anche una fiaba, pur non in senso stretto, essendo un racconto irresistibilmente umoristico. Pensiamo, in tal senso, ai dialoghi tra l'aristocratico inglese, proprietario dinastico del castello, e il democratico americano, che intende acquistarlo. O alle esilaranti, geniali battaglie dei gemelli contro il fantasma, che esce da ogni incursione notturna ammaccato, centrifugato e avvilito: un Gatto Silvestro ante litteram. Un racconto umoristico che ottenne, in quanto tale - nelle tante versioni teatrali e cinematografiche - un grande, perdurante successo, dovuto anche alla tensione da commedia che lo anima

Salomè
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Salomè : tragedia in un atto unico / Oscar Wilde ; a cura di Franco Venturi ; illustrazioni di Aubrey Beardsley

[Milano] : La Vita Felice, 2016

Abstract: Salomè è un dramma in un atto unico che si ispira alla figura di Salomè, figlia di Ero-diade, e alla sua storia, riportata nei Vangeli di Marco e Matteo. L’opera venne scritta in lingua francese, durante un soggiorno del drammaturgo a Parigi, appositamente per l’attrice Sarah Bernhardt, e pubblicata nel 1893. Il testo, impreziosito dalle immagini di Aubrey Beardsley, è successivamente tradotto in inglese dall’amico (e amante) di Wilde, Lord Alfred Douglas. Salomè appare solo in parte come una riproposizione della nota vicenda biblica e, proprio nel suo essere altro dalla storia antica, ne svela la più recondita essenza. Tra le righe, il fascino perverso del Male si declina nell’arte seduttrice di una bellissima e giovane donna.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; con un profilo di Oscar Wilde scritto da James Joyce ; introduzione di Masolino D’Amico

Ed. integrale

Roma : Newton Compton, 2016

Abstract: Il sogno di possedere un ritratto che invecchi al suo posto, assumendo i segni che il tempo dovrebbe tracciare sul suo volto angelico, diviene per Dorian Gray una paradossale, terribile realtà. Ma non saranno tanto le tracce del tempo che passa a fermarsi sul dipinto di quel bellissimo giovane, quanto le nefandezze di cui la sua anima si è macchiata. Un'anima giunta al culmine della dissolutezza, corrotta e degradata, trascinata nell'abisso della turpitudine e del vizio dal cinismo e dalla sfrenata avidità di piaceri di ogni sorta. Dalla sua sfida diabolica alla giovinezza eterna, Dorian uscirà sconfitto, schiavo di un ideale, assurdo desiderio di far coincidere l'arte con la vita. "Il ritratto di Dorian Gray" è considerato il romanzo simbolo del decadentismo e dell'estetismo. Con un profilo di Oscar Wilde scritto da James Joyce. Introduzione di Masolino D'Amico.