Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Dickens, Charles
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Scuola
× Soggetto Legislazione
× Lingue Italiano

Trovati 48 documenti.

Mostra parametri
Il punto sulla normativa e sulla didattica per competenze
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pietraforte, Mavina

Il punto sulla normativa e sulla didattica per competenze : la nuova secondaria: ordinamenti, autonomia, didattica per competenze : aggiornato alla Legge 107/2015 / Mavina Pietraforte

Roma : Anicia, 2016

Abstract: Il testo vuole essere una analisi puntuale della normativa vigente a seguito del c.d. riordino Gelmini del 2010, ma anche della legislazione precedente in cui il riordino affonda e, in nuce, alcune prospettive della L. 107/15, sui temi caldi dell'autonomia, della flessibilità, della capacità del fare scuola all'interno di un sistema normativo che rilancia e anticipa alcune determinanti essenziali dell'insegnamento/apprendimento, quali lo sviluppo delle competenze e la metodologia CLIL. Il filo conduttore del libro è la volontà di condurre per mano i docenti e i dirigenti scolastici nei meandri della legislazione scolastica, per conoscerne i fundamenta, necessari complementi degli aspetti metodologici e didattici e i soli in grado di consentire un uso appropriato dei mezzi e i limiti, ma a volte anche le speranze e le spinte in avanti, che la normativa pone

Manuale di legislazione scolastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corbetta, Federica

Manuale di legislazione scolastica : per la prova scritta ed orale del concorso a cattedre 2016 secondo quanto previsto dalle avvertenze generali / Federica G. Corbetta

[S.l.] : Neldiritto, 2016

Concorso scuola

Abstract: Una completa e compiuta fusione di conoscenze e competenze è quello che si chiede oggi alla nuova generazione di docenti che si preparano ad affrontare il nuovo Concorso a cattedra 2016, alla luce dei contenuti della L. n. 107 del 13 luglio 2015, che ha riformato il sistema nazionale di istruzione e formazione: non è, dunque, solo una questione di contenuti, ma si lavora affinché il reclutamento sia capace di individuare, prima di ogni altra caratteristica, qualità o quantità di contenuti, l'autentica attitudine all'insegnamento. Alla luce di queste premesse, questo volume ha l'ambizione di proporsi come uno strumento per la preparazione al concorso completo, esaustivo, versatile e costruttivo. Con il nostro Tutor on line potrai consultare esempi di lezioni simulate, effettuare approfondimenti e verificare la tua preparazione misurandoti con le domande a risposta aperta, alcune delle quali in lingua, come previsto dal bando di concorso, scaricabili online con la password reperibile nell'ultima pagina del volume.

Organizzazione e legislazione scolastica dopo la buona scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calvino, Rosanna

Organizzazione e legislazione scolastica dopo la buona scuola : in linea con il bando e le avvertenze generali : sistemi formativi e ordinamenti scolastici, gestione dell'istituzione scolastica e predisposizione del PDF, aspetti pedagogici, giuridici, amministrivi, finanziari, apprendimento, valutazione e uso dei nuovi linguaggi multimediali, integrazione interculturali : aggiornato alla L. 13 luglio 2015, n. 107 cd Buona scuola / Rosanna Sanny Calvino

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2016

L' organizzazione e la gestione delle istituzioni scolastiche oggi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Addazio, Marina

L' organizzazione e la gestione delle istituzioni scolastiche oggi : la scuola dell'autonomia dal DPR 275/1999 (regolamento dell'autonomia) alla L. 107/2015 (cd. "buona scuola") / Marina D'Addazio

Roma : Anicia, 2015

Abstract: Con la L. 107/2015, gli spazi di autonomia delle scuole vengono ulteriormente estesi. La pratica organizzativa esige, però, una ricerca teorica (giuridica e scientifica) di riferimento che dia conto e ragione di certe previsioni normative, affinché attraverso esse ciascuna scuola possa leggere la propria realtà e spendersi al massimo della flessibilità consentita per garantire il vero successo formativo in chiave inclusiva. Questa opera, già edita nel 2008, è stata aggiornata per offrire al lettore un quadro unitario ed attuale del punto di arrivo del riconoscimento dell'autonomia funzionale delle scuole autonome e della proporzionata responsabilità/discrezionalità dei dirigenti scolastici, nonché dei nuovi compiti dei docenti.

Legislazione scolastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gradini, Andrea

Legislazione scolastica : manuale per la preparazione alle prove scritte ed orali dei concorsi e l'aggiornamneto professionale : con quesiti a risposta multipla : [aggiornato alla L. 13 luglio 2015, n.107, riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, cd. Buona Scuola (G.U. 15 luglio 2015, n. 162)] / Andrea Gradini

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2015

Abstract: Il manuale costituisce un utile strumento di preparazione per chi si accinge a partecipare a concorsi pubblici (per dirigente scolastico, per personale ATA, nei ruoli del Ministero dell'Istruzione) e per quanti, svolgendo quotidianamente funzioni di gestione in ambito educativo, hanno necessità di documentarsi e aggiornarsi. Suo obiettivo è quello di esporre in forma chiara ed accessibile ad un pubblico non necessariamente formato da cultori di discipline giuridiche una serie di informazioni organiche ed aggiornate relative all'amministrazione della Pubblica Istruzione. A tal fine l'opera affronta, in forma sintetica, semplice e scorrevole tutte le principali tematiche del diritto scolastico: l'attuazione del dettato costituzionale, l'evoluzione della legislazione, l'organizzazione amministrativa (centrale e periferica) del Ministero dell'Istruzione, l'autonomia (didattica, organizzativa, amministrativa, contabile) delle istituzioni scolastiche, gli organi di governo della scuola, funzioni, poteri e responsabilità dei dirigenti scolastici. Ciascun capitolo è completato da una batteria di quesiti a risposta multipla al fine di verificare il grado di apprendimento conseguito. Questa terza edizione è aggiornata alla L. 13 luglio 2015, n. 107, recante riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, cd. Buona Scuola (G.U. 15 luglio 2015, n. 162). Il volume è completato da un'appendice in cui sono riportati: il D.P.R. 8 marzo 1999, n. 275 in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche; le indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo di istruzione (Decreto 254/2012); il testo integrale della riforma della Buona Scuola (L. 107/2015).

Compendio di legislazione scolastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sangiuliano, Rosanna

Compendio di legislazione scolastica : analisi ragionata degli istituti, box di approfondimento giurisprudenziale, domande più ricorrenti in sede d'esame o di concorco / Rosanna Sangiuliano

Napoli : Edizioni giuridiche Simone, 2013

Abstract: La proiezione dell'Italia nel processo di integrazione europea ha comportato inevitabilmente il naturale confronto del nostro sistema educativo e formativo con quello degli altri Stati membri dell'Unione che ha sollecitato, in particolare negli ultimi anni, interventi di innovazione a volte troppo spinta per la configurazione del sistema scolastico italiano. D'altro canto, l'incalzare delle riforme, dirette a definire meglio un modello di istruzione che faccia da incubatore della crescita del capitale umano e sociale del Paese, ha creato questioni di non immediata soluzione. Gli interventi normativi, infatti, sono stati spesso introdotti nella quotidianità dell'operare scolastico in tempi assai compressi per essere ben assorbiti, e soprattutto costituiscono il frutto di scelte derivanti da visioni diverse e nuove della società che si va formando, determinando difficoltà interpretativa e non di rado contraddittorietà nell'applicazione concreta delle norme. La presente edizione del volume intende fornire una lettura quanto più organica possibile della stratificazione normativa che ha interessato il sistema dell'istruzione in Italia negli ultimi anni, accompagnando il lettore nella comprensione degli snodi dell'evoluzione legislativa della materia e delle fonti della stessa, delle applicazioni del concetto di autonomia degli istituti, della ripartizione delle competenze ai diversi livelli che interessano la scuola, della sua gestione e delle forme di associazione.

Le norme dell'istruzione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colosio, Giuseppe

Le norme dell'istruzione : un approccio per temi / Giuseppe Colosio

Novara : De Agostini, 2011

Abstract: Tutta la normativa scolastica vigente raccolta e commentata. L'approccio per grandi temi è la caratteristica fondamentale dell'opera. Tutte le norme sono raccolte in diciassette sezioni corrispondenti ad altrettante tematiche omogenee per contenuti e argomenti. Un testo indispensabile per superare il prossimo concorso per Dirigenti Scolastici e una guida insostituibile per tutto il personale della scuola. Il volume è dotato di una versione digitale, scaricabile gratuitamente dal sito www.professionescuola.it, che rende ancora più facile e veloce la consultazione e la ricerca grazie ai continui rimandi interattivi. Oltre a tutti i contenuti del libro, la versione digitale propone anche le linee guida e le normative accessorie che integrano e completano l'opera.

Legislazione scolastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Legislazione scolastica : manuale e quiz : [per i concorsi a dirigente scolastico e personale ATA]

2. ed.

Napoli : Simone, 2011

Abstract: Il volume rappresenta un valido strumento di supporto e di preparazione per coloro che vogliono partecipare a concorsi pubblici per dirigente scolastico, per personale ATA, nei ruoli del Ministero dell’Istruzione.Il testo affronta, in maniera chiara, sintetica ed esauriente tematiche come l’evoluzione del diritto scolastico, l’autonomia scolastica, l’organizzazione amministrativa della Pubblica Istruzione, l’Ordinamento scolastico, lo stato giuridico del personale della scuola, la gestione finanziaria, contabile e i contratti delle Istituzioni scolastiche e una panoramica degli altri Ordinamenti scolastici europei.La presente edizione, nel corso della trattazione realizza una lettura riordinata della stratificazione normativa che ha interessato la scuola italiana negli ultimi anni, facilitando la comprensione degli snodi dell’evoluzione normativa della materia, dalla riforma Gentile alla riforma Gelmini, in 90 anni di storia culturale e sociale.Completa l’opera una batteria di quesiti a risposta multipla sulle tematiche trattate nel volume, al fine di fornire ai lettori uno strumento di verifica del livello di preparazione conseguito, e una appendice normativa dei principali provvedimenti a cui il testo fa riferimento.

Codice delle leggi della scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Italia

Codice delle leggi della scuola : raccolta di legislazione scolastica : aggiornamenti: L. 12 luglio 2011, n. 106, di conversione del D.L. 70-2011, cd. decreto sviluppo, D.L. 6 luglio 2011, n. 98, disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2011

Legislazione scolastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Legislazione scolastica : manuale e quiz : [per i concorsi a dirigente scolastico e personale ATA]

Napoli : Edizioni giuridiche Simone, 2011

Abstract: Il volume rappresenta un valido strumento di supporto e di preparazione per coloro che vogliono partecipare a concorsi pubblici per dirigente scolastico, per personale ATA, nei ruoli del Ministero dell'Istruzione. Il testo affronta tematiche come l'evoluzione del diritto scolastico, l'autonomia scolastica, l'organizzazione amministrativa della Pubblica Istruzione, l'Ordinamento scolastico, lo stato giuridico del personale della scuola, la gestione finanziaria, contabile e i contratti delle Istituzioni scolastiche e una panoramica degli altri Ordinamenti scolastici europei. La presente edizione, nel corso della trattazione realizza una lettura riordinata della stratificazione normativa che ha interessato la scuola italiana negli ultimi anni, facilitando la comprensione degli snodi dell'evoluzione normativa della materia, dalla riforma Gentile alla riforma Gelmini, in 90 anni di storia culturale e sociale. Completa l'opera una batteria di quesiti a risposta multipla sulle tematiche trattate nel volume, al fine di fornire ai lettori uno strumento di verifica del livello di preparazione conseguito, e una appendice normativa dei principali provvedimenti a cui il testo fa riferimento.

Legislazione scolastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gradini, Andrea

Legislazione scolastica : manuale per la preparazione alle prove scritte ed orali dei concorsi e l'aggiornamento professionale : con quesiti a risposta multipla : in appendice: l'ordinamento degli studi nei principali paesi dell'Unione Europea, il nuovo contratto collettivo dei dirigenti scolastici, aggiornato: alla riforma della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione (D.P.R. 89 del 2009), al decreto di riordino degli istituti professionali (D.P.R. 87 del 2010), degli istuituti tecnici (D.P.R. 88 del 2010), e dei licei (D.P.R. 89 del 2010)

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2010

Abstract: Il manuale costituisce un utile strumento di preparazione per chi si accinge a partecipare a concorsi pubblici (per dirigente scolastico, per personale ATA, nei ruoli del Ministero dell'Istruzione) e per quanti, svolgendo quotidianamente funzioni di gestione in ambito educativo, hanno necessità di documentarsi e aggiornarsi. A tal fine l'opera affronta tutte le principali tematiche del diritto scolastico: l'attuazione del dettato costituzionale, l'evoluzione della legislazione, l'organizzazione amministrativa (centrale e periferica) del Ministero dell'Istruzione, l'autonomia (didattica, organizzativa, amministrativa, contabile) delle istituzioni scolastiche, gli organi di governo della scuola, funzioni, poteri e responsabilità dei dirigenti scolastici. Al termine di ciascun capitolo vengono proposti numerosi quiz relativi alle tematiche trattate, in modo che i lettori possano rapidamente verificare il livello di preparazione conseguito. La trattazione tiene conto delle più recenti novità normative, quali la legge n. 15 del 4 marzo 2009 (cosiddetta legge Brunetta) e il suo decreto attuativo (n. 150 del 27 ottobre 2009), i regolamenti per il riordino organizzativo e didattico dei licei, degli istituti tecnici e degli istituti professionali (cosiddetta Riforma Gelmini). In appendice si riporta l'ordinamento degli studi nei principali Paesi dell'Unione europea e il nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro per i dirigenti scolastici sottoscritto in data 15 luglio 2010.

La legislazione scolastica: un sistema per il servizio di istruzione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Avon, Andrea

La legislazione scolastica: un sistema per il servizio di istruzione : contenuti, significati e prospettive tra riforme e sfide quotidiane / Andrea Avon

Milano : F. Angeli, 2009

Abstract: Le norme che regolano il sistema ed il servizio di istruzione sono in continua evoluzione e le innovazioni si susseguono, non senza contrasti, anche nella Legislatura avviata nel 2008. L'ordinamento scolastico, fondato sulla Costituzione, fissa la disciplina per l'azione delle diverse amministrazioni coinvolte e per il funzionamento delle istituzioni scolastiche autonome, vero fulcro del sistema in una nuova dialettica centro-periferia: nella scuola dell'Autonomia gli Istituti sono direttamente responsabili dell'erogazione del servizio e la sfida quotidiana per l'affermazione del diritto allo studio implica un costante intreccio tra legislazione, organizzazione scolastica, responsabilità professionali e relazioni formative. Per orientarsi appare necessario disporre di un quadro conoscitivo e interpretativo di carattere generale: in una prospettiva di sistema, si impone la ricerca dei fondamentali nei diversi settori, individuando attraverso la disciplina di dettaglio i principi e le norme generali radicati in modo indiscutibile nella legislazione scolastica. Il testo nasce per la formazione universitaria dei futuri insegnanti, ma si rivolge anche ai docenti in servizio che aspirano ad un'evoluzione del proprio ruolo, per un ripensamento sul proprio universo istituzionale e professionale, in costante mutamento.

Legislazione scolastica e ordinamento del M.I.U.R.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Legislazione scolastica e ordinamento del M.I.U.R. : ordinamenti scolastici, riforma Gelmini, maestro unico e riorganizzazione della rete scolastica, organizzazione centrale e locale del Ministero aggiornata al D.P.R. 16/2009 e al D.P.R. 17/2009 ; inquadramento giuridico e funzionale del personale

2. ed.

Napoli : Edizioni giuridiche Simone, 2009

Abstract: La legislazione scolastica è quel ramo di diritto pubblico, che regola l'Amministrazione scolastica, ossia la struttura, gli organi ed i soggetti attraverso i quali lo Stato esercita la funzione pubblica dell'insegnamento. Questo testo offre una trattazione essenziale del complesso panorama scolastico italiano degli ultimi anni ed è diviso in due parti. La prima, dopo aver illustrato la struttura e l'organizzazione centrale e locale dell'ordinamento del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, si sofferma sull'inquadramento giuridico-funzionale e sulle responsabilità del personale della scuola, da quello docente a quello direttivo, ispettivo ed amministrativo. Nella seconda parte, invece, si percorrono le tappe più significative dell'intero sistema educativo di formazione ed istruzione, caratterizzato dal più ampio principio autonomistico, e si sofferma, in particolar modo, sui singoli ordinamenti scolastici (scuola dell'infanzia,primo e secondo ciclo di istruzione) e sulle diverse istituzioni non statali. Pertanto, si rivolge sia agli studenti universitari della Facoltà di Scienze della formazione primaria ed equipollenti, che a coloro che intendano prepararsi per i concorsi presso il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca e nelle diverse amministrazioni scolastiche. Infine, per il suo taglio pratico, costituisce, altresì, un'agile ed utile fonte di informazione per quanti già operano nel settore della scuola.

ABC della sicurezza nella scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitale, Rocco

ABC della sicurezza nella scuola : manuale ad uso dei docenti, degli studenti e degli operatori scolastici : informazione ai sensi del D.Lgs 9 aprile 2008, n. 81 e s.m., D.M. 382/98, D.M. 363/98 e Circolare Ministero pubblica istruzione n. 119 del 29/4/1999 / Rocco Vitale

Roma : EPC libri, 2008

Abstract: L'art. 36 del D.Lgs. 81/2008 impone al datore di lavoro, che nella scuola è il dirigente scolastico, di assicurarsi che ciascun docente, operatore scolastico e tutti gli studenti ricevano un'informazione adeguata e sufficiente in materia di sicurezza e di salute con particolare riferimento all'ambiente di lavoro, alle attività ed alle proprie mansioni. Questo manuale, ricco di disegni ed esempi pratici, è stato realizzato per fornire a tutti i soggetti, che operano e frequentano il mondo della scuola, un'informazione semplice ma completa, chiara ed adeguata, sui rischi e sulle principali misure di sicurezza da adottare. Nella scuola i pericoli sono presenti ovunque: dai corridoi alle aule, dalle palestre ai laboratori. Vi sono poi conoscenze di base che vanno dalla movimentazione manuale dei carichi al primo soccorso, dall'evacuazione di emergenza fino alle conoscenze di base sulle norme antincendio. Il manuale è stato predisposto per essere consegnato al personale amministrativo, docenti, allievi e a tutti gli operatori degli istituti scolastici.

Testo unico in materia di istruzione per scuole di ogni ordine e grado
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Italia

Testo unico in materia di istruzione per scuole di ogni ordine e grado / a cura di Rosanna Sangiuliano, Pasquale Monaco

Napoli : Edizioni giuridiche Simone, stampa 2008

Abstract: Questo volume, nel suo formato tascabile, offre un contributo di comprensione a una importante normativa di riferimento, rappresentata dal T.U. delle disposizioni legislative vigenti per le scuole di ogni ordine e grado, corredando l'impianto codicistico di un quid pluris rappresentato dalle note di coordinamento con le normative di settore più recenti tra cui: il D.P.R. 21 dicembre 2007, n. 260 con cui sono state dettate norme regolamentari per la riorganizzazione del Ministero della Pubblica Istruzione; il D.P.C.M. 25 gennaio 2008 che detta le linee guida per la riorganizzazione complessiva del Sistema di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (cd. IFTS); il D.P.R. 10 luglio 2008, n. 140, regolamento recante la disciplina per il reclutamento dei dirigenti scolastici; il D.L. 1° settembre 2008, n. 137, che reca disposizioni urgenti in materia di istruzione con la reintroduzione della valutazione con voto numerico degli studenti.

Legislazione scolastica e ordinamento del ministero della pubblica istruzione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Legislazione scolastica e ordinamento del ministero della pubblica istruzione : ordinamenti scolastici, organizzazione centrale e locale del Ministero, inquadramento giuridico e funzionale del personale

Arzano : Simone, 2008

Abstract: La legislazione scolastica è quel ramo di diritto pubblico, che regola l'amministrazione scolastica, ossia la struttura, gli organi ed i soggetti attraverso i quali lo Stato esercita la funzione pubblica dell'insegnamento. Questo testo offre una trattazione essenziale del complesso panorama scolastico italiano degli ultimi anni ed è diviso in due parti. La prima illustra la struttura e l'organizzazione centrale e locale dell'ordinamento del Ministero della pubblica istruzione, si sofferma sull'inquadramento giuridico-funzionale e sulle responsabilità del personale della sucola, da quello docente a quello direttivo, ispettivo ed amministrativo. La seconda parte invece percorre le tappe più significative dell'intero sistema educativo di formazione ed istruzione, caratterizzato dal più ampio principio autonomistico, e si sofferma, in particolar modo, sui singoli ordinamenti scolastici e sulle diverse istituzioni non statali.

Legislazione scolastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Italia

Legislazione scolastica : Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di istruzione per le scuole di ogni ordine e grado : D.L.vo 16/4/1994, n. 297 e norme collegate / a cura di Rocco Callà

2. ed.

Torino : Euroedizioni, 2006

Manuale di legislazione scolastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giurleo, Valerio T.

Manuale di legislazione scolastica : concorso per dirigenti scolastici : aggiornato con la più recente normativa e giurisprudenza / Valerio T. Giurleo

Napoli : Simone, stampa 2005

Abstract: In questi anni è stata notevole la produzione di leggi primarie e secondarie, cui hanno fatto seguito la stipulazione e il rinnovo dei contratti collettivi nazionali di lavoro, tanto da rendersi necessaria una seconda edizione, ampliata e aggiornata, del presente volume. Su alcuni importanti temi e in particolare in materia di responsabilità, è stato curato l'aggiornamento con le più recenti sentenze dei giudici di merito e di legittimità. L'auspicio è che il testo possa essere considerato da ogni operatore scolastico uno strumento agile di consultazione nella ricerca della normativa vigente e utile per determinare il valore prevalente delle disposizioni, rispetto ad altre espressamente o tacitamente abrogate.

La sicurezza nelle scuole e il piano emergenza
0 0 0
Monografie

La sicurezza nelle scuole e il piano emergenza : guida operativa alla normativa aggiornata, responsabilità amministrative e penali, la redazione del piano di emergenza / Nicola D'Angelo ... [et al.]

Napoli : Sistemi editoriali, 2005

Abstract: Un approccio corretto al problema della sicurezza nelle scuole deve partire dall'esame delle strutture e dall'organizzazione dei locali, per poi coinvolgere i componenti della comunità scolastica nella gestione delle situazioni ordinarie e di quelle di emergenza. In quest'ottica sono state esaminate le prescrizioni architettoniche e impiantistiche che rendono l'edificio più sicuro insieme alle norme igieniche e di profilassi. Sono considerati, inoltre, i profili di responsabilità - penale, civile, amministrativa e contabile - di tutti i soggetti coinvolti, a vario titolo, ed anche la redazione e l'utilizzo del Piano di emergenza, quale strumento indispensabile per la gestione della sicurezza negli edifici.

La riforma Moratti e le autonomie scolastiche e locali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nutini, Massimo - Pallante, Rita

La riforma Moratti e le autonomie scolastiche e locali : aggiornato al d.lgs. 19 novembre 2004, n. 286, sul servizio nazionale di valutazione del sistema d'istruzione e al d.lgs 19 febbraio 2004, n. 59, sulle norme generali per la scuola dell'infanziae del primo ciclo. Contiene gli scemi di decreto relativi al diritto-dovere all'istruzione, all'alternanza scuola-lavoro e la circolare 30 dicembre 2004, n. 90, relativa alla iscrizionealunni per l'anno scolastico 2005/2006 / Massimo Nutini, Rita Pallante ; prefazione di Leonardo Domenici ; introduzione di Livia Barberio Corsetti ; con la collaborazione di Silvana Riccio

3. ed

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2005

Abstract: Chi oggi volesse cercare di comprendere ex novo la politica italiana in materia scolastica a partire dal 1996 si troverebbe ad affrontare un panorama di interventi legislativi, regolamentari e pattizi talmente vasto e intricato da riuscire difficilmente ad identificare le linee di evoluzione lungo le quali si è mosso il sistema dell'istruzione. Il presente lavoro offre tutte le risposte necessarie per compiere tale indagine, con precisione di particolari e di riferimenti storici e giuridici. Si tratta pertanto di uno strumento prezioso sia per coloro che lavorano all'interno del sistema sia per coloro che sono attualmente impegnati nell'attuazione delle riforme o nell'elaborazione di una critica costruttiva.