Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Dickens, Charles
× Paese Regno Unito
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2013

Trovati 14198 documenti.

Mostra parametri
Gli zii di sicilia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciascia, Leonardo

Gli zii di sicilia / Leonardo Sciascia

Milano : Adelphi, 2013

Abstract: Pubblicato nel 1958 nei Gettoni di Vittorini, poi di nuovo nel 1960 con l'aggiunta di un importante racconto, L'antimonio, che è un po' un romanzo interrotto, Gli zii di Sicilia è la prima apparizione di Sciascia come narratore puro, fabulatore di storie che qui sono della Sicilia e della Spagna. Con voce sommessa e ferma, con una sorta di energia compressa, raccolta in sé, lo Sciascia narratore disegna il suo primo territorio. E subito si riconoscono certi suoi tratti essenziali: l'attenzione alle cose e al dettaglio, il confronto perenne fra la Sicilia e il mondo (il libro si avvia con quell'evento subito favoleggiato che fu lo sbarco degli Alleati), la lucidità nel cogliere i paradossi, gli inganni e le beffe della Storia.

Arlecchino servitore di due padroni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldoni, Carlo

Arlecchino servitore di due padroni / Carlo Goldoni ; introduzione di Luigi Lunari ; con una nota di Giorgio Strehler ; cronologia, bibliografia e note di Carlo Pedretti

13. ed.

Milano : Rizzoli, 2013

Una certa idea di mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baricco, Alessandro

Una certa idea di mondo / Alessandro Baricco

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Mi son ricordato di una cosa che ho imparato dai vecchi: falli parlare di quello che veramente conoscono e amano, e capirai cosa pensano del mondo. [...] Io di cose che conosco davvero, e amo senza smettere mai, ne ho due o tre. Una è i libri. Mi è venuta un giorno questa idea: che se solo mi fossi messo lì a parlare di loro, prendendone uno per volta, solo quelli belli, senza smettere per un po', be', ne sarebbe venuta fuori innanzitutto una certa idea di mondo. C'erano buone possibilità che fosse la mia. (Alessandro Baricco)

Pyongyang
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Delisle, Guy

Pyongyang / Guy Delisle ; prefazione di Antonio Ferrari ; traduzione di Francesca Martucci

Milano : Rizzoli Lizard, 2013

Abstract: Componente della triade tristemente nota come "Asse del male", la Corea del Nord rimane uno dei Paesi più misteriosi e imperscrutabili del mondo, una nazione-fortezza a cui nei primi mesi del 2001 Guy Delisle ottiene l'accesso (caso più unico che raro per un occidentale) grazie a un permesso di lavoro che gli concede la permanenza nella capitale per due mesi. A capo di una squadra di lavoro che si occupa della produzione di cartone animato francese, il fumettista "spia" ciò che può della cultura e della vita dei pochi nordcoreani che gli viene concesso di conoscere nonostante tutte le restrizioni; dai suoi appunti di viaggio nasce il notevole Pyongyang, uno sguardo chiaro, utile e personale su un Paese pericoloso quanto enigmatico.

Il linguaggio segreto dei fiori
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Diffenbaugh, Vanessa

Il linguaggio segreto dei fiori / Vanessa Diffenbaugh

Nuova ed.

Milano : Garzanti, 2013

Abstract: Victoria ha paura del contatto fisico. Ha paura delle parole, le sue e quelle degli altri. Soprattutto, ha paura di amare e lasciarsi amare. C'è solo un posto in cui tutte le sue paure sfumano nel silenzio e nella pace: è il suo giardino segreto nel parco pubblico di Portero Hill, a San Francisco. I fiori, che ha piantato lei stessa in questo angolo sconosciuto della città, sono la sua casa. Il suo rifugio. La sua voce. È attraverso il loro linguaggio che Victoria comunica le sue emozioni più profonde. La lavanda per la diffidenza, il cardo per la misantropia, la rosa bianca per la solitudine. Perché Victoria non ha avuto una vita facile. Abbandonata in culla, ha passato l'infanzia saltando da una famiglia adottiva a un'altra. Fino all'incontro, drammatico e sconvolgente, con Elizabeth, l'unica vera madre che abbia mai avuto, la donna che le ha insegnato il linguaggio segreto dei fiori. E adesso, è proprio grazie a questo magico dono che Victoria ha preso in mano la sua vita: ha diciotto anni ormai, e lavora come fioraia. I suoi fiori sono tra i più richiesti della città, regalano la felicità e curano l'anima. Ma Victoria non ha ancora trovato il fiore in grado di rimarginare la sua ferita. Perché il suo cuore si porta dietro una colpa segreta. L'unico capace di estirparla è Grant, un ragazzo misterioso che sembra sapere tutto di lei. Solo lui può levare quel peso dal cuore di Victoria, come spine strappate a uno stelo. Solo lui può prendersi cura delle sue radici invisibili.

Circolari amministrative e immigrazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gjergji, Iside

Circolari amministrative e immigrazione / Iside Gjergji

Milano : Angeli, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il carattere emergenziale attribuito all'immigrazione e il convincimento diffuso circa la politicità di tale fenomeno sociale hanno giustificato l'affidamento esclusivo della sua gestione agli organi esecutivi dello Stato e all'autorità di polizia. Questa 'pertinenza' al potere esecutivo ha spesso determinato l'utilizzo degli atti amministrativi come principale fonte normativa e, quindi, come dispositivo generale e ordinario nella gestione quotidiana dei movimenti migratori. È proprio l'uso abnorme degli atti amministrativi, in specie le circolari amministrative, nella gestione quotidiana dei movimenti migratori, infatti, ad aver dato vita in Italia ad un particolare fenomeno che possiamo anche definire fenomeno di governo per circolari. Dopo gli anni Novanta infatti le circolari amministrative sono diventate strumento privilegiato di integrazione e di interpretazione della disciplina giuridica dell'immigrazione. La continua creazione di 'nuove' regole e di 'interpretazioni autentiche' attraverso le circolari amministrative ha prodotto un forte condizionamento nelle modalità e nei tempi di applicazione dell'attuale legislazione in vigore. Questo libro passa al setaccio quell'interminabile sottobosco di ordini amministrativi dal dopoguerra ad oggi.

Oltre le sbarre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oltre le sbarre / interventi di Gino Rigoldi ... [et al.]

Roma : Ministero dell'Interno, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Asilo e dignità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Asilo e dignità / interventi di Daniela Di Capua ... [et al.]

Roma : Ministero dell'Interno, stampa 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La finanza che include
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La finanza che include / interventi di Mario Baldassarri ... [et al.]

Roma : Ministero dell'Interno, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il mosaico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il mosaico / interventi di Alessandra Camporota ... et al.]

Roma : Ministero dell'Interno, 2013 (stampa 2014)

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Madre Teresa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Siccardi, Cristina

Madre Teresa : tutto iniziò nella mia terra / Cristina Siccardi ; con lettere inedite alla famiglia

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2013

Abstract: Madre Teresa di Calcutta, avvolta nel suo sari bianco e azzurro, ha portato amore e conforto ai più poveri tra i poveri, cercando sempre il Cristo sofferente tra i malati, i nullatenenti e i diseredati. Nata e cresciuta a Skopje, nel 1928 entrò nelle Suore di Loreto e l'anno successivo giunse in India. Nel 1946 ricevette la chiamata nella chiamata: Sentivo che il Signore mi chiedeva di rinunciare alla vita tranquilla all'interno della mia congregazione religiosa per uscire nelle strade a servire i poveri. Nel 1950 fondò quindi le Missionarie della Carità e iniziò ad assistere indigenti, moribondi e lebbrosi. Grande amica di Giovanni Paolo II, nel 1979 ricevette il Premio Nobel per la pace, a motivo del suo impegno e del rispetto per il valore e la dignità di ogni singola persona. È stata proclamata beata nel 2003 ed è in corso il processo di canonizzazione.

Mi faccio un libro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alignani, Maria Pia

Mi faccio un libro : manuale per costruire libri da un unico foglio di carta con bambini e adolescenti / Maria Pia Alignani

Casale Monferrato : Sonda, 2013

Abstract: Lavorando con un foglio di carta non necessariamente si ottiene un libro. Un libro vero deve avere le pagine racchiuse in una copertina, allineate con angoli perfettamente sovrapponibili, sfogliabili e con immagini sia sulla pagina a destra che su quella a sinistra, che possono talvolta costituire un'unica immagine. Infine un libro, per sua natura, nasce per essere riprodotto in più copie. Tutto questo è possibile attraverso il Book Art Project, metodo di costruzione del libro sviluppato presso l'Università di Manchester da Paul Johnson all'inizio degli anni Novanta. Un metodo capace di sviluppare la capacità di progettazione grafica, disegno e scrittura dei bambini. Dal 1994 Maria Pia Alignani l'ha introdotto in Italia e tenendo corsi per insegnanti, bibliotecari e animatori culturali. Questo manuale racchiude tutto quanto sperimentato dall'autrice fino ad oggi: è un percorso scalare che parte dalle imprescindibili conoscenze basilari per arrivare gradualmente ai formati più complessi e alle strutture tridimensionali (pop-up): nascono così alberi-libro, pesci che nuotano nel foglio, farfalle che volano e castelli incantati. Oltre 100 schemi grafici, con tutte le indicazioni pratiche e gli approfondimenti teorici per trasmettere a bambini e ragazzi di ogni età (ma anche a genitori, insegnanti, animatori di lettura e operatori culturali) la magia del fare libri di ogni formato e per ogni occasione.

Londra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Williams, Roger

Londra / Roger Williams

8. ed. aggiornata

Milano : Mondadori, 2012

Abstract: Veloce, agile, pratica. Argomento per argomento le dieci cose da non perdere per vivere al meglio un soggiorno a Londra.I migliori musei, teatri, chiese, pub, ristoranti e mercati di Londra.Suggerimenti per mangiare, per dormire, per gli acquisti e per divertirsi.Per tutte le tasche e per tutte le età.Con la lista delle dieci cose da evitare e un'impeccabile cartografia.

Dear life
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Munro, Alice

Dear life : stories / Alice Munro

[New York] : Vintage, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In story after story in this brilliant new collection, Alice Munro pinpoints the moment a person is forever altered by a chance encounter, an action not taken, or a simple twist of fate. Her characters are flawed and fully human: a soldier returning from war and avoiding his fiancée, a wealthy woman deciding whether to confront a blackmailer, an adulterous mother and her neglected children, a guilt-ridden father, a young teacher jilted by her employer...

Sogni di sangue
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ghinelli, Lorenza

Sogni di sangue / Lorenza Ghinelli

Roma : Newton Compton, 2013

Abstract: Enoch ha tredici anni ed è costretto a portare dei tutori di metallo che lo rendono facile bersaglio delle prepotenze dei suoi coetanei. Eppure, quando si addormenta, diventa più letale di una legione di demoni. Cosa accade mentre dorme? C'è forse un legame tra i sogni di Enoch, la sparizione del suo peggiore aguzzino e il ritrovamento di uno strano ciondolo risalente all'antico Egitto? Chissà se Dorotea, la madre di Enoch, donna algida e imperturbabile, con una passione viscerale e morbosa per le scienze occulte, conosce il suo segreto. Persino la loro casa nasconde un mistero, mentre tanti altri brulicano e strisciano lungo le fogne della città...

Fiori delle Prealpi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vinco, Luciano - Caoduro, Gianfranco

Fiori delle Prealpi / Luciano Vinco, Gianfranco Caoduro

Verona : Cierre : World biodiversity association, [2013?]

Abstract: Il volume descrive una novantina di fiori fra i più comuni delle Prealpi, in modo da consentirne facilmente il riconoscimento. Di ciascuna specie vengono indicati l’epoca di fioritura, dimensioni, distribuzione, habitat e curiosità.

E l'eco rispose
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Hosseini, Khaled

E l'eco rispose / Khaled Hosseini ; traduzione di Isabella Vaj

Milano : Piemme, 2013

Abstract: Sulla strada che dal piccolo villaggio di Shadbagh porta a Kabul, viaggiano un padre e due bambini. Sono a piedi e il loro unico mezzo di trasporto è un carretto rosso, su cui Sabur, il padre, ha caricato la figlia di tre anni, Pari. Sabur ha cercato in molti modi di rimandare a casa il figlio, Abdullah, senza riuscirci. Il legame tra i due fratelli è troppo forte perché il ragazzino si lasci scoraggiare. Ha deciso che li accompagnerà a Kabul e niente potrà fargli cambiare idea, anche perché c'è qualcosa che lo turba in quel viaggio, qualcosa di non detto e di vagamente minaccioso di cui non sa darsi ragione. Ciò che avviene al loro arrivo è una lacerazione che segnerà le loro vite per sempre. Attraverso generazioni e continenti, in un percorso che ci porta da Kabul a Parigi, da San Francisco all'isola greca di Tinos, Khaled Hosseini esplora con grande profondità i molti modi in cui le persone amano, si feriscono, si tradiscono e si sacrificano l'una per l'altra.

Riva di Solto, Zorzino e Gargarino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pasinelli, Bortolo

Riva di Solto, Zorzino e Gargarino / Bortolo Pasinelli

Bergamo : Corponove, 2013

Il silenzio dei rapiti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Deaver, Jeffery

Il silenzio dei rapiti / Jeffery Deaver

Milano : Rizzoli, 2013

Abstract: Kansas. Uno scuolabus viene bloccato da tre evasi che non hanno più niente da perdere: otto bambine sordomute vengono prese in ostaggio insieme alle loro insegnanti e trascinate in un vicino mattatoio. Il capo degli evasi, un sadico pluriomicida, minaccia di uccidere una persona ogni ora se le sue condizioni non verranno accettate, e Arthur Potter, il negoziatore mandato dall'FBI, ha solo dodici ore per convincerlo a rilasciare gli ostaggi. Dodici ore per trovare la giusta linea di trattativa e imparare a ragionare con la testa dell'assassino. Ma mentre si gioca questa estenuante guerra psicologica, all'interno del macabro mattatoio Melanie, un'insegnante sordomuta, si rivela un aiuto insperato.

Racconti del terrore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Poe, Edgar Allan

Racconti del terrore / Edgar Allan Poe ; postfazione di Antonio Faeti

Edizione integrale

Milano : Rizzoli, 2013

Abstract: Dal maestro del brivido e della suspense, antesignano di Stephen King e dei grandi scrittori horror, una selezione di memorabili racconti tra cui Il manoscritto trovato in una bottiglia, Il pozzo e il pendolo e Il gatto nero. Racconti sospesi tra sogno e realtà, amatissimi dai più giovani. Postfazione di Antonio Faeti. Età di lettura: da 10 anni.