Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Dickens, Charles
× Data 2005
× Paese Germania
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Diari e memorie
× Soggetto Esercito italiano

Trovati 211 documenti.

Mostra parametri
Cuore di rondine
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Comandante Alfa

Cuore di rondine : [il racconto della vita straordinaria e segreta di un fondatore del GIS] / Comandante Alfa

Milano : Longanesi, 2015

Abstract: È una soleggiata mattina di primavera del 1977 quando il carabiniere paracadutista che tutti chiamano il Cigno, 26 anni, viene convocato nell'ufficio del suo colonnello. Qualcosa di molto importante sta per succedere, qualcosa che cambierà per sempre la sua vita. Il colonnello comunica a lui e ad altri quattro compagni che entreranno a far parte di un nuovo reparto di élite, il Gruppo di intervento speciale dell'Arma dei Carabinieri. Un reparto, più conosciuto con l'acronimo GIS, circondato allora come oggi dalla più assoluta segretezza. A quasi trent'anni da quel momento indimenticabile e dopo innumerevoli missioni, nel 2004 il Cigno (nel frattempo ribattezzato dai suoi uomini Comandante Alfa) è di stanza in Iraq, dove ripercorre con la memoria i momenti cruciali della sua lunga carriera: l'intervento nel carcere di Trani, dove i detenuti in rivolta tenevano in ostaggio dieci agenti della polizia carceraria; la liberazione della piccola Patrizia Tacchella, rapita nel 1990 a soli 8 anni; l'attentato contro le forze italiane a Nassiriya nel 2003, dove persero la vita alcuni fra i suoi più cari amici e colleghi. Nel suo avvincente viaggio fra i ricordi, il Comandante Alfa non si limita a raccontare nei dettagli le tattiche di intervento, la preparazione militare e gli strenui allenamenti, ma lascia spazio anche all'uomo che si nasconde dietro il mefisto: il marito costretto a passare feste e ricorrenze lontano dalla moglie...

Cronache dal fronte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cronache dal fronte : 1915 / con l'Archivio diaristico nazionale ; progetto editoriale di Pier Vittorio Buffa ; con la collaborazione di Nicola Maranesi

Roma : L'Espresso, 2015

Cronache dal fronte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cronache dal fronte : 1916 / con l'Archivio diaristico nazionale ; progetto editoriale di Pier Vittorio Buffa ; con la collaborazione di Nicola Maranesi

Roma : L'Espresso, 2015

Cronache dal fronte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cronache dal fronte : 1917 / con l'Archivio diaristico nazionale ; progetto editoriale di Pier Vittorio Buffa ; con la collaborazione di Nicola Maranesi

Roma : L'Espresso, 2015

Cronache dal fronte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cronache dal fronte : 1918 / con l'Archivio diaristico nazionale ; progetto editoriale di Pier Vittorio Buffa ; con la collaborazione di Nicola Maranesi

Roma : L'Espresso, 2015

In guerra con il 6. Reggimento alpini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonotto, Giocondo

In guerra con il 6. Reggimento alpini : Libia, Piana di Vezzena, Monte Cukla, Monte Rosso, Ortigara / Giocondo Bonotto ; a cura di G. Bollini, R. Dal Molin, P. Pozzato

Bassano del Grappa : Itinera, 2014

Abstract: Grazie agli avvincenti ricordi di un alpino del Battaglione Bassano e al ricco ed inedito apparato fotografico dell'Archivio Storico Dal Molin, il libro ci catapulta direttamente dagli aspri combattimenti del deserto libico, durante le guerre d'Africa, sino ai terribili campi di battaglia della Grande Guerra. Un magnifico affresco sull'epopea degli alpini e le loro imprese in Libia, sulla Piana di Vezzena, sul Cukla e sull'Altopiano dei Sette Comuni.

Alpini in Afghanistan
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alpini in Afghanistan : diario dell'ultima missione della Taurinense nel paese degli aquiloni

Sant'Ambrogio di Torino : Susalibri, 2013

Il ricordo di un alpino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neri, Giorgio

Il ricordo di un alpino / Giorgio Neri

La Spezia : Moderna, stampa 2013

I figli dei Monti Pallidi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Minghetti, Tullio

I figli dei Monti Pallidi : vita di guerra di un irredento trentino / Tullio Minghetti

Venezia : Associazione storica Cimeetrincee, 2012

Eroi silenziosi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jannone, Angelo

Eroi silenziosi / Angelo Jannone ; presentazione di Luigi Federici

Roma : Datanews, 2012

Abstract: Sette racconti autobiografici di un ufficiale dei Carabinieri che incrociano tra i più importanti avvenimenti di cronaca degli ultimi trent'anni. Dalle indagini per la cattura di Riina, a stretto contatto con il giudice Giovanni Falcone a fine anni Ottanta, all'inchiesta sui Serenissimi di Piazza San Marco, del 1997, da comandante di Provincia ad infiltrato nei Narcos, l'essenza non cambia. Si resta carabinieri sino in fondo. Sette storie che, senza discostarsi per nulla dalla realtà, raccontano le emozioni, i sentimenti e le difficoltà delle indagini e della vita quotidiana dei carabinieri e, spesso delle loro famiglie. Un libro scritto da chi in quei giorni era in prima fila, da chi ha vissuto a stretto contatto con simili realtà e ha voluto raccontarle per ciò che sono. Prefazione di Luigi Federici.

I diari dell'alpino Giacomo Perico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perico, Giacomo <1894-1964>

I diari dell'alpino Giacomo Perico : documenti, ricordi, testimonianze, personaggi, oggetti / [a cura di] Paolo Mazzoleni

Bergamo : Associazione nazionale Alpini, Sezione di Bergamo, [2012]

La patria chiamò
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barisonzi, Luca

La patria chiamò / Luca Barisonzi ; a cura di Paola Chiesa

Milano : Mursia, 2011

Abstract: Il giovane caporale maggiore Luca Barisonzi ha ventun anni e non ha dubbi: risponde di sì alla chiamata del suo Paese, che risuona urgente ogni volta che sente intonare l'Inno di Mameli. La missione è un passaggio obbligato per chi, come lui, ha scelto la divisa. Per questo, nel settembre del 2010, è partito per l'Afghanistan, destinazione Bala Murghab, sulla Ring Road. Luca Barisonzi è stato ferito gravemente il 18 gennaio 2011, durante un attentato in cui morì il commilitone sardo Luca Sanna, e da allora è stato ricoverato prima al Reparto Unità Spinale dell'Ospedale Niguarda di Milano e poi in un centro di riabilitazione in Svizzera. Nella sua vibrante testimonianza racconta i ricordi, i sogni e le speranze di un giovane soldato dei nostri tempi, dall'arruolamento volontario alla partenza per l'Afghanistan: gli aiuti umanitari, l'incontro con il popolo afghano e con i suoi bambini, i rapporti con i compagni e la vita quotidiana alla base, fino al tragico epilogo di una missione che per lui non si è ancora conclusa e che continua in ospedale, sulla sedia a rotelle, per riavere una vita il più possibile vicina alla normalità. La sua è la storia di un ragazzo come tanti, di un alpino come pochi, che insegna cosa significhino davvero oggi parole come coraggio, fratellanza, onore, spirito di servizio.

La storia di Natale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pia, Natale

La storia di Natale : sopravvissuto alla ritirata di Russia alla Resistenza partigiana alla deportazione a Mauthausen-Gusen / Natale Pia ; curatrice: Primarosa Pia ; prefazione e schede sui lager: prof. Lucio Monaco

5. ed.

Castelnuovo Scrivia : Fadia, 2011

Ad alto rischio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mori, Mario - Fasanella, Giovanni

Ad alto rischio : la vita e le operazioni dell'uomo che ha arrestato Totò Riina / Mario Mori, Giovanni Fasanella

Milano : Mondadori, 2011

Abstract: Il percorso professionale di Mario Mori ha attraversato da vicino le più drammatiche e oscure stagioni della nostra Storia recente. Pupillo del generale Dalla Chiesa, nominato comandante della Sezione anticrimine di Roma il 16 marzo 1978, giorno del sequestro Moro, è stato, negli anni seguenti, uno dei massimi protagonisti della lotta al terrorismo. Dalla metà degli anni '80 è a Palermo a combattere la mafia fino a entrare nel 1990 nel Ros, l'organismo centrale dedicato alla criminalità organizzata e al terrorismo, (di cui diventerà direttore nel 1998). Oltre ad altri arresti di spicco, contribuisce alla cattura di Totò Riina. Uscito dall'Arma, andrà a dirigere il Sisde, coordinando le indagini sul terrorismo dopo l'11 settembre. (Processato e assolto per presunto favoreggiamento con Cosa Nostra, oggi è indagato per concorso esterno in associazione mafiosa). In questa eccezionale autobiografia professionale, scritta con Giovanni Fasanella, racconta per la prima volta la sua verità su quasi un quarantennio di storia italiana, dal caso Peci, al sequesto D'Urso, dalle stragi di Stato alla cattura del capo dei capi Riina. Una vera e propria immersione nelle pagine più misteriose di quel periodo e la testimonianza di quanto importante, nonostante tutto, sia stata la funzione delle Istituzioni per allontanare pericolose derive.

Sette rubli per il cappellano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Turla, Guido Maurilio

Sette rubli per il cappellano ; La nostra e la loro prigionia (1947) / Guido M. Turla ; con la presentazione del parroco di Boario Terme don Aurelio Abondio e due appendici di aggiornamento

[S.l.] : Toroselle, stampa 2011

Arditi sul Grappa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rosa, Ermes Aurelio

Arditi sul Grappa / Ermes Aurelio Rosa ; a cura di Ruggero Dal Molin

Bassano del Grappa : Itinera, 2011

Abstract: L'epopea degli arditi e le loro imprese sul Grappa, vissute attraverso gli occhi di un giovanissimo ufficiale, ragazzo del '99, rivivono in una nuova edizione del diario e delle lettere ai familiari completamente rivisitata sotto il profilo della documentazione fotografica e dei riferimenti topografici. In questa nuova veste editoriale il lettore viene trasportato sul campo di battaglia non solo dall'avvincente narrazione degli avvenimenti ma anche dal ricco, e in parte inedito, apparato fotografico; una sorta di libro nel libro che racconta alcuni fra i più importanti avvenimenti bellici con la forza evocativa che solo le immagini possono dare. Un libro di memorie che costituisce al tempo stesso un invito a tornare oggi sui percorsi della memoria.

Il ponte di Klisura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Panetta, Rinaldo

Il ponte di Klisura : i carristi italiani in Albania, 1940-1941 / Rinaldo Panetta

Milano : Mursia, stampa 2010

Abstract: Rinaldo Panetta, comandante di un reparto delle forze corazzate in Albania nel 1940-41, narra le drammatiche esperienze dei carristi italiani costretti ad affrontare le artiglierie avversarie che li aspettavano dovunque con i pezzi puntati. Nel settore di Klisura si verificano violenti combattimenti sotto un diluvio di cannonate, l'arrampicata degli M. 13/40 tra centinaia di cadaveri su quota 731 e l'avvampare dei carri incendiati sul Prrhoni That in un'imboscata mortale.

La bella gioventù
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Panizon, Franco

La bella gioventù : memorie di un alpino della Monterosa / Franco Panizon ; introduzione di Marco Coslovich

Milano : Mursia, 2010

Abstract: 8 settembre 1943. Franco Panizon è un ragazzo come tanti che la Storia mette davanti a una scelta. Lui deciderà di arruolarsi tra gli alpini della Monterosa, la divisione costituita nel 1944: ventimila uomini schierati con la RSI. Così un giovane triestino, nella cui mente si trovano a confliggere, confusamente, i ricordi familiari dolorosi della Prima guerra mondiale, l'impronta della formazione fascista, gli ideali di Patria e fedeltà, l'incapacità a staccarsene malgrado la vergogna repressa per le leggi razziali, per l'entrata in guerra, per la sua ribalda conduzione fino alla resa, e il bisogno, comunque, di un impegno personale, finisce per diventare un ragazzo di Salò. Sessant'anni dopo ripercorre quel periodo: l'addestramento in Germania, la fratellanza coi compagni, il servizio sulle montagne della Liguria, i morti, i dubbi e perfino un senso di libertà, quasi di vacanza. E poi la resa, l'incontro con un'Italia buona e il ritorno a casa. Una testimonianza intima, senza retorica, che mette in luce le emozioni e l'impulsività giovanile che hanno portato molti dalla parte sbagliata.

Diario di guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mantia, Vito

Diario di guerra : con gli alpini in Montenegro, 1941-1943 / Vito Mantia

Milano : Mursia, 2010

Abstract: Un alpino ventenne, partito per il Montenegro con il battaglione Feltre nell'ottobre del 1941, annota su un taccuino le cronache di quei lunghi mesi di sofferenze. Mesi di guerriglia senza fronti e senza orari, tormentati da atrocità tali da indurre le autorità a un lungo, colpevole silenzio riguardo al fronte balcanico. Nel suo diario - completo di documentazione fotografica Vito Mantia con grande sensibilità testimonia l'orrore di una guerra quasi dimenticata, ispirato non solo dagli eventi bellici in sé, ma anche e soprattutto dal vivo desiderio di dimostrare lo spirito con il quale gli alpini li hanno affrontati: senso del dovere, fratellanza, solidarietà vera, amor di patria.

Batterie semoventi alzo zero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beretta, Davide

Batterie semoventi alzo zero : quelli di El Alamein / Davide Beretta

Milano : Mursia, stampa 2010

Abstract: Il drammatico resoconto delle ultime battaglie combattute nel deserto egiziano fra il luglio e il novembre del 1942 tra le forze italo tedesche e quelle britanniche. L'autore, che comandava la 1a batteria del DLIV gruppo semoventi in forza al 3° reggimento articelere Duca d'Aosta della divisione corazzata Littorio, partecipò con il suo reparto a tutte le fasi delle varie offensive e controffensive e in particolare alla battaglia finale di El Alamein. Da queste esperienze dirette e da un'attenta opera di ricerca e documentazione durata oltre vent'anni, nasce il racconto dell'impresa disperata vissuta da quel piccolo gruppo di giovanissimi soldati.