Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Dickens, Charles
× Paese Germania
× Editore Lubrina <casa editrice>
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2009
× Risorse Catalogo

Trovati 15615 documenti.

Mostra parametri
Rosso come una sposa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ibrahimi, Anilda

Rosso come una sposa / Anilda Ibrahimi

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: Saba viene data in sposa, appena quindicenne, al più maturo Ymer, già vedovo di sua sorella. La giovane, malvista da suocera e cognate, dovrà imparare da sola a gestire marito e figli, specialmente dopo lo sterminio dei suoi fratelli da parte dei nazisti. Nel difficile compito, Saba ha come alleate dapprima le figlie e poi le nipoti, in un'epopea tutta al femminile che attraverserà anche la lunghissima parentesi del comunismo. La fine del comunismo è raccontata dalle sue discendenti, non senza rimpianti, perché per loro, pur tra tanti lati oscuri, la dittatura riuscì a sollevare l'Albania da uno stato di arretratezza feudale. Le vicende più vicine a noi sono raccontate da una nipote di Saba.

Diario clandestino 1943-1945
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guareschi, Giovanni

Diario clandestino 1943-1945 / Guareschi

8. ed.

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: Guareschi era, nel settembre 1943, ad Alessandria, con una giovane ulcera gastrica e una vecchia bicicletta e combatteva in divisa da tenente. Il giorno 8 era comandato in servizio di ordine pubblico, ma nonostante tutto il suo impegno, non riuscì a evitare lo scoppio dell'armistizio. Il giorno dopo fu catturato dai tedeschi e portato prigioniero in Germania, dove rimase fino al settembre 1945. Questo è il diario di quella prigionia, che l'autore andava componendo di giorno in giorno e, spesso, leggeva ai compagni. Il Diario clandestino è il rovescio dei più consueti racconti di guerra e di prigionia: non sofferenze ma risate, non tragedia ma allegria.

La niebla herida
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barrero, Joaquìn M.

La niebla herida / Joaquìn M. Barrero

Barcelona : Zeta, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Madrid, 1946. Unos niños de un barrio marginal desaparecen tras ser testigos del asesinato de un hombre. El comisario encargado del caso recibe órdenes de interrumpir la investigación. ¿Por qué le impidieron continuar? ¿Qué paso con los niños, que nunca aparecieron? Sesenta años después, el detective Corazón Rodríguez vuelve a sumergirse en el tiempo para esclarecer esas incógnitas. Su periplo lo llevará a Francia, Marruecos y Venezuela, donde indagará en busca de aquellas vidas desvanecidas. Un thriller intenso, de trama absorbente, con diálogos fluidos y personajes inolvidables. El final, insospechado, quedará para siempre en la memoria del lector.

Motìn en la Bounty
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Boyne, John

Motìn en la Bounty / John Boyne

Barcelona : Salamandra, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Instalado en los últimos compases de su vida, el capitán Turnstile rememora los extraordinarios acontecimientos que dieron inicio a su larga y fructífera carrera de marino. A sus catorce años, de padres desconocidos, John Jacob Turnstile es un chico alegre y vivaz que se gana el sustento de forma no muy honrosa por las calles y mercados de Portsmouth. Justo cuando está a punto de dar con sus huesos en la cárcel, surge una última tabla de salvación: embarcar como ayuda de cámara del capitán en un navío destinado a una importantísima y exótica misión. El capitán es William Bligh, la nave es la fragata HMS Bounty y el destino, Tahití. Así pues, a lo largo de este apasionante relato, el grumete Turnstile no sólo nos ofrece una versión muy distinta del capitán Bligh y del insubordinado Fletcher Christian, sino también nos dibuja con encomiable realismo un variopinto retablo de personajes que entretejen un denso entramado de relaciones personales. Tras el fabuloso éxito de su novela anterior, El niño con el pijama de rayas, John Boyne vuelve a mostrar su particular don narrativo con otra novela diferente, en la que el motín más famoso de la historia es el vehículo idóneo para sumergir al lector en un complejo microcosmos donde el juego de la ambición, el poder, las jerarquías, la lealtad y el valor reflejan con inusitada precisión toda la miseria y la grandeza de la condición humana.

El arpa burmana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Takeyama, Michio

El arpa burmana / Michio Takeyama ; traducciòn de Fernando Rodrìguez Izquierdo Gavala

[S.l.] : Debolsillo, 2009

Best seller

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: En los ultimos dìas dde la Segunda Guerra Mundial, el sudeste asiàtico està plagado de tropas japonesas que exhaustas e incomuncadas vagan sin rumbo acosadas por las fuerzas aliadas. En Birmania, una compania singular, mandada por un capitàn que en la vida civil eherce la profesiòn de mùsico, es conocida como "la compania de las canciones". Los soldados que la integran forman una masa coral que interpreta magistalmente canciones tradicionales. Tras entregarse a las fuerzas britànicas, el cabo Mizushima, virtuoso intérprete del "arpa birmana" es enviado a una arriesgada misiòn de paz, tras la cual desaparece sin dejar rastro.

Perché gli uomini sono fissati col sesso... e le donne sognano l'amore?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pease, Allan - Pease, Barbara

Perché gli uomini sono fissati col sesso... e le donne sognano l'amore? / Allan & Barbara Pease

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: Avete mai avuto la sensazione, nei rapporti con l'altro sesso, che di fronte a voi ci fosse un alieno con cui è impossibile parlare senza scatenare una guerra intergalattica? Care lettrici, vi siete mai chieste che cosa spinge un uomo a provarci sistematicamente con qualsiasi individuo di sesso femminile che respiri? E a voi, lettori maschi, non lascia senza parole la capacità delle donne di parlare per ore di sentimenti senza mai arrivare all'azione? Allan e Barbara Pease, con i loro libri, da anni aiutano a capire e accettare le differenze tra uomo e donna e a sfruttarle per avere un rapporto di coppia felice e appagante. Ma questa volta gli espertissimi coniugi si spingono oltre, offrendoci il libro nero delle relazioni, dove uomini e donne vengono letteralmente messi a nudo: i segreti celati dietro le abitudini dell'intimità sono svelati e spiegati attraverso l'uso sempre ironico e divertente di dati e ricerche scientifiche, un vero marchio di fabbrica degli autori. Con questo libro i Pease chiariscono i motivi del comportamento in amore e rompono innumerevoli tabù, spiegando alle donne la vera ragione delle erezioni mattutine e rivelando agli uomini cosa la fa impazzire a letto e i gesti che la convincono a dire di sì. Un viaggio nella mente maschile e in quella femminile che svelerà rispettivamente all'altra metà del cielo ciò che non avrebbe minimamente immaginato.

La scuola in archivio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zaccarelli, Annalisa

La scuola in archivio : infanzia e condizioni di vita fra Ottocento e Novecento : cinque percorsi per un laboratorio di storia con le carte dell'archivio storico del Comune di Ranica / Annalisa Zaccarelli

Ranica : Comune di Ranica, stampa 2009

San Paolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus <papa ; 16.>

San Paolo : l'apostolo delle genti / Benedetto 16.

Città del Vaticano : Libreria editrice vaticana ; Milano : San Paolo, 2009

Dalla filastrocca alla favola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Boroni, Carla - Mai, Marta

Dalla filastrocca alla favola : manualetto : interventi didattici per educare i sentimenti e ai sentimenti nella scuola dell'infanzia e primaria / Carla Boroni, Marta Mai

Gussago : Vannini, 2009

La giara e altre novelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pirandello, Luigi

La giara e altre novelle / Luigi Pirandello

2. ed.

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: Non avere più coscienza d'essere, come una pietra, come una pianta: non ricordarsi più neanche del proprio nome...: vivere per vivere, senza saper di vivere... (Luigi Pirandello)

Me lo dici in... bambinese?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Montini, Tommaso

Me lo dici in... bambinese? : come capire i nostri figli / Tommaso Montini ; prefazione di Mariapia Bonanate ; presentazione di Paolo Siani

Milano : Paoline, 2009

Abstract: Con un linguaggio semplice, ma con richiami a evidenze scientifiche, il testo vuole aiutare i genitori a comunicare con il loro bambino, a comprenderne i bisogni, a rispondere in modo coerente alle sue richieste. Vengono affrontati problemi quotidiani e difficoltà comuni: dalla depressione post partum alle ansie legate all'allattamento al seno, dal ciuccio al pannolino, dal sonno alla pappa, dalla nanna alla scelta dello sport, dal vasino alle scarpe, dal primo giorno di asilo alla separazione/divorzio dei genitori. L'autore, nell'affrontare i diversi temi, privilegia sempre l'aspetto psicologico e relazionale. Il motivo portante del libro è, infatti, la comunicazione mamma-bambino inserita nel contesto familiare. Accettati per quello che sei:una brava mamma si emoziona, ha paura, qualche volta piange ma è calda e accogliente sempre! (L'autore)

Colazione a letto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gabriele, Elizabeth

Colazione a letto / Elizabeth Gabriele ; traduzione di Denise Silvestri

Casale Monferrato : Piemme, 2009

Abstract: II giorno in cui sua sorella Beth ha lasciato la loro casa nel sud del Canada per trasferirsi a New York, la vita di Peach Archer è notevolmente migliorata. Fin da piccola, infatti, Beth è sempre stata la più bella, la più bionda, la più divertente e, soprattutto, la più ricercata; negli anni del liceo non c'era ragazzo che non volesse uscire con Beth o ragazza che non volesse essere come Beth, e a Peach non rimaneva altro da fare che starsene a casa ad aspettarla e coprire le sue alzate di testa con il padre. Ora, finalmente sola, Peach è libera di ritagliarsi quel piccolo spazio che le è sempre stato negato. Certo, fare l'assistente sociale con un marito e due figli piccoli di cui occuparsi non è esattamente come fare la stylist per le più famose rock star della grande mela, ma Beth, con la sua vita patinata e surreale, non sembra poi tanto più felice di lei. Quando però, durante una delle visite della sorella, Peach la scopre avvinghiata a suo marito Beau, l'unico uomo della sua vita, comprende che è giunto il momento di smettere di essere la brava di casa, quella che accetta tutte le follie altrui. Con un biglietto per New York, la carta di credito di Beth e le chiavi del suo prezioso appartamento di Manhattan, Peach sente di avere finalmente il mondo in mano. Scoprirà che essere per una volta la sorella cattiva può essere davvero molto divertente.

Il rosso e il nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stendhal

Il rosso e il nero / Stendhal ; introduzione e note di Pierre-Georges Castex ; traduzione di Ugo Dèttore

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: Il punto di partenza è offerto da un fatto di cronaca: tra il 28 e il 31 dicembre 1827 La Gazette des Tribunaux pubblica, in quattro puntate, il resoconto del processo ad Antoine Berthet, un ex seminarista che nella chiesa di Brangues, piccola città dell'Isère, aveva sparato, durante una funzione religiosa, a M.me Michould de la Tour, madre dei ragazzi di cui era stato, per qualche tempo, istitutore. La condanna a morte fu eseguita a Grenoble il 23 febbraio 1828. Più tardi Stendhal dichiarerà con spavalda civetteria, di non aver inventato proprio nulla. In realtà - anche se la cronaca giudiziaria gli fornisce uno spunto più significativo di quanto non si riconosca abitualmente - Stendhal ha inventato tutto. (dall'introduzione di Mario Lavagetto)

Genitori al timone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pezzoli, Chino

Genitori al timone / Chino Pezzoli

[S. l.] : Fondazione Promozione e solidarietà umana, 2009

Il tredicesimo apostolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benoît, Michel

Il tredicesimo apostolo / Michel Benoît ; traduzione di Paola Lanterna

Casale Monferrato : Piemme, 2009

Abstract: Padre Andrei ha pagato con la vita per aver ricavato una nuova verità dai testi antichi, una verità diversa, sconvolgente. Per questo qualcuno lo ha ucciso sul treno che lo riportava a Parigi dal Vaticano, anche se il caso è archiviato come suicidio. Ma padre Nil, suo amico e compagno di studi, non ci crede. Lui sa che Andrei aveva scoperto qualcosa di scomodo, e decide di indagare. La sua ricerca lo porta lontano, indietro nel tempo, ai giorni precedenti la morte di Gesù, all'ultima cena con gli apostoli, a un tradimento che forse non era un tradimento e alla presenza di un tredicesimo apostolo. Una figura scomparsa dalle testimonianze ufficiali, ignorata dai Vangeli, ma che era il seguace prediletto del Nazareno, il successore predestinato, che ha consegnato a una lettera la sua testimonianza. Dal Vaticano alle grotte di Qumran, dai misteri degli Esseni a quelli dei Templari, Nil vuole a tutti i costi ritrovare quella lettera che nessuno vorrebbe veder rivelata, nè il Vaticano, nè Gerusalemme e neppure la Mecca. È in gioco l'ordine del mondo. E nessuno di quelli che hanno scoperto l'enigma è mai vissuto abbastanza per parlarne.

Il vento sulla brughiera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Anand, Valerie

Il vento sulla brughiera / Valerie Anand

Milano : Harlequin Mondadori, 2009

La scomparsa della realtà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baudrillard, Jean

La scomparsa della realtà : antologia di scritti / Jean Baudrillard

Bologna : Lupetti, 2009

Abstract: Affascina Jean Baudrillard che a suo modo è stato ammaliato dal problema della debole realtà della realtà nel nostro tempo sempre più dominato dalla tecnica, dal mediatico, dallo sviluppo del virtuale, dal digitale e da Internet. È vano cercare una soluzione progressista, realista, come è stato per la cultura del secondo novecento sia francese che italiano, c'è soltanto la necessità di conservare uno sguardo che non è critico (Baudrillard ritiene superato il pensiero critico) ma aperto e lucido. Senza amarezza, in una tranquilla disperazione, con l'idea che la fine non si approssima, ma è già in atto, Baudrillard vive in queste pagine da noi scelte fra le opere un'apocalisse da padre sereno. Il valore del grande pensatore francese scomparso nel 2007 consiste nel suo lavoro di derealizzatore, eccellendo nel disgregare le evidenze, che ci risveglia, ci stimola

Il pensiero sociologico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crespi, Franco

Il pensiero sociologico / Franco Crespi

Bologna : Il mulino, stampa 2009

Shantaram
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roberts, Gregory David

Shantaram / Gregory David Roberts ; traduzione di Vincenzo Mingiardi

15. ed.

Vicenza : N. Pozza, 2009

Abstract: Nel 1978, il giovane studente di filosofia e attivista politico Greg Roberts viene condannato a 19 anni di prigione per una serie di rapine a mano armata. È diventato eroinomane dopo la separazione dalla moglie e la morte della loro bambina. Ma gli anni che seguono vedranno Greg scappare da una prigione di massima sicurezza, vagare per anni per l'Australia come ricercato, vivere in nove paesi differenti, attraversarne quaranta, fare rapine, allestire a Bombay un ospedale per indigenti, recitare nei film di Bollywood, stringere relazioni con la mafia indiana, partire per due guerre, in Afghanistan e in Pakistan, tra le fila dei combattenti islamici, tornare in Australia a scontare la sua pena. E raccontare la sua vita in un romanzo epico di più di mille pagine.

Magya
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sage, Angie

Magya / Angie Sage ; illustrazioni di Mark Zug

Nuova ed.

Milano : Salani, 2009

Abstract: Che cos'è la MAGYA? essere un mago ordinario e vivere felice e disordinato con moglie e sette figli in un'unica stanza dietro la porta rossa, in via Su e Giù, nella Babilonia; o essere una principessa, ma non saperlo; o essere una Strega Bianca, un'anziana signora amabile e un po' stramba, che non sa cucinare, si veste in modo orribile, non fa male a una mosca ma custodisce un grande segreto... Angie Sage racconta in questo romanzo, il primo dopo una lunga serie di libri illustrati, l'avventura di tre ragazzi nella torre dei maghi, nei tubi delle discariche, nelle foreste stregate... Età di lettura: da 8 anni.