Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Benvenuti, Stefano
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2009

Trovati 15658 documenti.

Mostra parametri
Dimension des religions et des convictions non religieuses dans l'éducation interculturelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dimension des religions et des convictions non religieuses dans l'éducation interculturelle : Recommandation CM/Rec (2008) 12 adoptée par le Comité des ministres le 10 décembre 2008 et exposé des motifs

Strasbourg : Editions du Conseil de l'Europe, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Le attività del Centro interculturale della Città di Torino, corso Taranto 160
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le attività del Centro interculturale della Città di Torino, corso Taranto 160 : settembre 2008-giugno 2009

[Torino] : Centro Stampa, [2009]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Indirizzario missioni/comunità cattoliche italiane in Germania e Scandinavia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Indirizzario missioni/comunità cattoliche italiane in Germania e Scandinavia : 2009

[S.l. : s.n., 2009?]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Africa in Europa: strategie e forme associative
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Africa in Europa: strategie e forme associative / [a cura di Bruno Riccio]

San Marino : Aiep, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Gli italiani in Australia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gli italiani in Australia : nuovi spunti di riflessione / a cura di Matteo Pretelli

Roma : Centro studi emigrazione, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Leggere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zuffi, Stefano

Leggere / Stefano Zuffi

Milano : Electa, 2009

Abstract: In questo volume, frasi memorabili di celebri personaggi - spesso, ma non sempre professionisti della parola scritta - sono associate a opere d'arte in cui si celebrano il piacere ma anche la fatica e il mistero della lettura. Forse qualche abbinamento potrà apparire irriverente, ma lo scopo è soprattutto quello di osservare l'impressionante coerenza dei concetti e delle immagini sulla lettura, dall'antichità ai giorni nostri. Analogie, rimandi, incroci che forse si possono riassumere in un'unica frase: grazie alla lettura l'umanità osserva e riconosce se stessa, riflessa in uno specchio che attraversa, serenamente e fiduciosamente, le barriere del tempo e dello spazio. (dalla prefazione)

Al cospetto del Tre Signori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Adda, Stefano - Dusatti, Marco

Al cospetto del Tre Signori : il territorio di Ornica in sei itinerari scelti / Stefano D'Adda, Marco Dusatti

Ornica : Comune di Ornica, stampa 2009

Lo stupore del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tani, Cinzia

Lo stupore del mondo / Cinzia Tani

Milano : Mondadori, 2009

Abstract: Roma, 1201. Il piccolo Pietro si è appena abbandonato all'abbraccio della levatrice, quando un tuono improvviso irrompe su palazzo Graziani, la balia perde la presa e il primo dei due gemelli appena venuti alla luce le scivola dalle mani. In quel tuono inspiegabile, a ciel sereno, è racchiuso il cattivo presagio che condiziona il destino di Pietro: nel suo volto, irrimediabilmente deturpato dalla caduta. Con il tempo l'isolamento rende il ragazzo diffidente, cupo e determinato, almeno quanto suo fratello Matteo cresce fiducioso e remissivo, ben voluto da tutti. Solamente il sogno di diventare cavaliere sembra accomunarli. Lontano da Roma, vivono invece gli altri protagonisti del romanzo, la bella Flora e il suo amato e sfuggente Rashid. Separati dai conflitti religiosi di una Sicilia assolata e rigogliosa, i due si ritroveranno nuovamente insieme, adulti, nella reggia pugliese dell'imperatore, a Foggia. Ed è proprio Federico II, l'uomo potente impegnato nei continui conflitti con il Papato e la Lega Lombarda, a muovere Pietro, Matteo, Flora, Rashid e tutti gli altri personaggi, a spingerli a congiungersi o scontrarsi seguendo l'amore e la gelosia, il tradimento e la vendetta. Fino al rogo della città di Victoria, alle porte di Parma, dove l'imperatore ha trasferito il tesoro, l'harem, i serragli con gli animali esotici e il suo prezioso trattato sulla caccia con il falcone. E dove ogni destino troverà compimento.

Il gioco delle verità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casati Modignani, Sveva

Il gioco delle verità / Sveva Casati Modignani

Milano : Sperling & Kupfer, 2009

Abstract: Roberta è una giovane libraia in piena crisi esistenziale e coniugale. Ha due figli e un marito, Oscar, sposato contro il parere di tutti, e che ora le appare incapace di rispondere ai suoi bisogni e di assumersi fino in fondo le responsabilità di una famiglia. Una dolorosa consapevolezza che la induce a ripercorrere il passato e a scoprire le radici del suo disagio che risale all'infanzia, trascorsa negli affetti avvolgenti della famiglia paterna, dove la madre Malvina brillava per l'assenza. Femminista convinta nel turbolento periodo del Sessantotto, Malvina aveva scelto di vivere a modo suo e di affidare la figlia al compagno, che di fatto l'ha cresciuta. Da questa mancanza nascono, nel tempo, drammi, malintesi, conflitti irrisolti e anche scabrosi segreti. Ed è solo dissipando queste ombre che Roberta riuscirà a superare la crisi e a riconciliarsi con se stessa. Una storia di legami profondi e passioni intense in cui Sveva Casati Modignani, attraverso il sofferto confronto fra due generazioni di donne, racconta come eravamo e come siamo.

Disciplina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Racine, Brigitte

Disciplina : un gioco da ragazzi / Brigitte Racine

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2009

Abstract: Non è facile educare i bambini, saper individuare le giuste dosi di dolcezza e fermezza. Quante volte si è sperimentata in prima persona l'inefficacia di una punizione troppa rigida o, al contrario, di una ricompensa eccessiva? Brigitte Racine, forte di una lunga esperienza nell'accompagnamento terapeutico di genitori e famiglie, presenta in questo libro una via efficace e sperimentata che unisce amore e fermezza. Non si può educare alla disciplina senza amore; occorre invece aiutare il proprio figlio a prendere in mano la vita accompagnandolo verso una progressiva responsabilità. Il libro, scritto con un linguaggio semplice e ricco di esempi concreti, risponde alle aspettative di gran parte dei genitori di oggi. La suddivisione in capitoli e paragrafi brevi e sintetici, rende il testo fruibile anche ai genitori che hanno poco tempo per leggere. Di estrema utilità le domande che aiutano i genitori a riflettere e a comprendere i problemi ma anche gli atteggiamenti propri e dei figli.

Email marketing
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jenkins, Simms

Email marketing / Simms Jenkins

Milano : Sperling & Kupfer, 2009

Abstract: L'email è lo strumento di marketing più potente dell'era di Internet: comunica - nel modo più personalizzato - con i clienti vecchi e nuovi, li fidelizza, li spinge all'acquisto. Sul fronte della comunicazione e della promozione, niente o quasi è più efficace: è la forma più veloce - talvolta istantanea - di direct marketing, rafforza il rapporto con i clienti, crea fiducia nel marchio e lo rende riconoscibile. E tutto questo a basso costo. È talmente compiuta come strategia, automatica come applicazione e redditizia come pratica che paradossalmente è considerata la Cenerentola del business: perché investire in un'iniziativa che funziona da sola? Ma i tempi stanno cambiando, e chi non si adegua rischia grosso. Oggi gli utenti sono sempre più selettivi, e i messaggi standardizzati, generalizzati, che si rivolgono a tutti indiscriminatamente ricevono la peggiore delle punizioni: sono classificati come fastidio, spazzatura, spam. Sono eliminati all'istante da milioni di caselle postali. Questa guida attiva e interattiva - pensata per la gamma più vasta possibile di lettori - insegna come attirare i clienti e fornisce le conoscenze necessarie per ricalibrare e raffinare strategie, tecniche e messaggi.

Cane & gatto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colette

Cane & gatto : croce e delizia di una vita in comune / Colette ; traduzione di Adelina Galeotti

Roma : Donzelli, 2009

Abstract: Sofisticato, altezzoso, ammiccante, divino, sommamente dispettoso, il gatto. Spensierato, vitale, ingenuo, accomodante, compagnone, il cane. Con la vivacità di una commedia brillante, si alza il sipario, ed ecco in scena l'irrefrenabile, quotidiano battibecco: sette atti di botta e risposta, solo a tratti intervallati dalla fugace comparsa di un Lui e una Lei, padroni dall'identità indistinta relegati nel ruolo di comprimari. Un indebito disturbo della pennichella, un viaggio in treno, una visita inaspettata: qualunque occasione è una miccia che innesca il confronto tra due visioni della vita totalmente contrapposte. Mentre Kiki l'indolente dispensa i suoi distinguo, tra svogliatezze e miagolii, Toby l'esuberante si affanna tra bave e stupori. E se il cane si abbandona con occhi sognanti a Lei, la padrona, le cui coccole irruente lo frastornano e lo affascinano, il gatto subito lo rimbrotta: La dignità non è certo il tuo forte!. Kiki, manco a dirlo, è invece tutto preso da Lui, il padrone, per quell'istinto insopprimibile che rende noi gatti rivali delle donne. Toby e Kiki non sono certo nemici. Il fatto è che la loro armonia li vuole sempre in disaccordo. Sono affetti da una irriducibile diversità. Contrapposti come il bianco e il nero, come la notte e il giorno. Come cane e gatto.

Ai confini della cittadinanza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ai confini della cittadinanza : processi migratori e percorsi di integrazione in Toscana / a cura di Maurizio Ambrosini, Filippo Buccarelli

Milano : Angeli, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La democrazia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tilly, Charles

La democrazia / Charles Tilly

Bologna : Il mulino, 2009

Abstract: Studioso lucido e poliedrico, capace di produrre vasti affreschi teorici ma anche raffinate ricerche empiriche, autore di oltre cinquanta libri e circa seicento articoli scientifici, Charles Tilly ha lasciato una traccia profonda nella storiografia e nelle scienze sociali contemporanee, offrendo contributi di rilievo in numerosi settori di indagine: movimenti e conflitti sociali, costruzione degli stati-nazione, rivoluzioni e controrivoluzioni, sviluppo delle città. L'insieme della sua opera è stato paragonato a una grandiosa architettura gotica, elegante negli innumerevoli dettagli, solida nella complessità. Pubblicato a pochi mesi dalla scomparsa dell'autore, questo volume raccoglie il frutto dell'impegno di una vita, ovvero le ricerche e le riflessioni sul tema che ha tenuto insieme i suoi molteplici interessi: i processi di formazione e trasformazione delle democrazie. Un terreno che non sarà mai sufficientemente esplorato, perché coloro che hanno a cuore il destino della democrazia non possono e non devono riposare sugli allori.

Il sogno realizzato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il sogno realizzato : sua eminenza reverendissima cardinale Tarcisio Bertone segretario di stato di sua Santità : Vilminore di Scalve 12 luglio 2009

(S. l. : s. n.), [2009] : ([s. l.] : Graphicscalve)

La reconquista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vanoli, Alessandro

La reconquista / Alessandro Vanoli

Bologna : Il mulino, 2009

Abstract: Tra l'VIII e il XV secolo si è consumalo nella Penisola iberica un lungo conflitto tra cristianità e islam. Di questo complesso fenomeno durato sette secoli molto si è scritto: battaglie, incursioni e assedi sono stati al centro di ricostruzioni accurate. Il volume offre una sintesi che va oltre la storia politica e militare, e tratta il tema dell'espansione musulmana e della lenta reconquista cristiana anche in termini di storia culturale. Col supporto di fonti sia latine sia arabe l'autore, accantonando contrapposizioni rigide, illustra tutta la fitta rete di relazioni quotidiane, scambi commerciali, rapporti culturali che caratterizzarono il periodo in questione, nel quale le identità religiose e politiche si confusero notevolmente.

Il berretto a sonagli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pirandello, Luigi

Il berretto a sonagli ; La giara ; Il piacere dell'onestà / Luigi Pirandello ; introduzione di Mario N. Ferrara

Edizione integrale

Palermo : Selino's, 2009

Racconti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mansfield, Katherine

Racconti : una pensione tedesca, felicità e altri racconti / Katherine Mansfield ; a cura e con un saggio introduttivo di Armanda Guiducci

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: A oltre cento anni dalla nascita di Katherine Mansfield, antiottocentesca e anticonformista anticipatrice della scrittura corsiva e breve tipica del racconto del Novecento, si ripropongono qui molti dei racconti che la resero famosa. Sono racconti spietati, scritti in un significativo arco di tempo, dal 1911 al 1923, coincidente con la breve traiettoria della vita dell'autrice. Di questa traiettoria biografica rapida e intensa Armanda Guiducci offre un'istantanea ne La cometa Mansfield, una introduzione che rilancia anche un discorso critico sull'arte spregiudicata, tagliente e sottile della Mansfield, arte che ha ormai superato la prova del tempo al di là dei tratti patetici in cui finì per fissarla l'edulcorata leggenda costruita negli anni Venti.

Relatività
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Einstein, Albert

Relatività : esposizione divulgativa / Albert Einstein e scritti di Descartes ... [et al.] su spazio, geometria, fisica ; a cura di Bruno Cermignani

Milano : Fabbri, 2009

Un pallido orizzonte di colline
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ishiguro, Kazuo

Un pallido orizzonte di colline / Kazuo Ishiguro ; traduzione di Gaspare Bona

3. ed.

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: Viene il momento per Etsuko, vedova giapponese che vive in Inghilterra, di levare lo sguardo dal presente doloroso e sofferto, per cercare in un altrove lontano un senso e una ragione. Ossessionata dal suicidio della figlia Keiko, Etsuko spinge il pensiero a Nagasaki subito dopo la guerra, dove nel deserto dei sopravvissuti maturava la sua gravidanza turbata. In questo percorso a ritroso nel tempo, Etsuko ricompone la storia parallela di Sachiko e della sua tormentata bambina: Butterfly come tante, Sachiko aspetta un amore, una partenza che non arriverà mai, mentre sua figlia affonda nell'angoscia di ricordi troppo crudi. Non ci sono spiegazioni o epifanie in questo racconto poetico e disadorno, che suggerisce più di quanto sveli; tutto resta sospeso e irrisolto