Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Benvenuti, Stefano
× Data 2001
× Lingue Inglese
× Soggetto Mozart, Wolfgang Amadeus
Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Livello Monografie
× Genere Saggi
× Lingue Italiano

Trovati 276063 documenti.

Mostra parametri
Gli uomini di domani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brosche, Heidemarie

Gli uomini di domani : manuale di sopravvivenza felice per mamme di figli maschi / Heidemarie Brosche

Trento : Erickson, 2021

Abstract: «Ancora un maschio? Che sfortuna...» «Con tutti questi figli maschi, quando mettete su una squadra di calcio?» Come si fa ad essere madri felici di più figli maschi? Si può essere madri complete e realizzate senza vestitini rosa e bambole in casa? Con la lucidità e solidità di un'esperienza autobiografica vissuta con molta consapevolezza ma anche con tanti dubbi, l'autrice, nella vita professionale un'insegnante, racconta con tono leggero ed empatico, a tratti sinceramente autoironico, la propria vita di madre di tre figli maschi. Senza negare le oggettive difficoltà della vita quotidiana, l'autrice accompagna il lettore anche attraverso le piacevoli sorprese, le inaspettate gioie, il superamento dei pregiudizi e dei benevoli ma evitabili compatimenti che l'avere solo figli maschi comporta.

Cari genitori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Panizon, Franco

Cari genitori : lettera aperta di un pediatra alle mamme e ai papà del futuro / Franco Panizon

Roma : Un pediatra per amico, 2017

Un treno carico di diritti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giuffrida, Franco

Un treno carico di diritti / Franco Giuffrida

[Roma] : Eir, 2015

Tutta la stanchezza del mondo
2 0 0
Materiale linguistico moderno

Tesio, Enrica

Tutta la stanchezza del mondo / Enrica Tesio

Milano : Bompiani ; Firenze : Giunti, 2022

Abstract: L'11 febbraio 2013, nel cuore di una serata di ordinario delirio tra figli piccoli, lavoro arretrato e incombenze domestiche, dalla tv arriva una notizia stupefacente: il papa si è dimesso. Non è malato, non è in crisi spirituale, è afflitto dalla patologia del secolo, la stanchezza. In quel momento Enrica Tesio si sente «parte di qualcosa di grande e insieme sola in modo assoluto». Perché no, noi non possiamo dimetterci. Noi siamo il popolo del multitasking che diventa multistanching. Siamo quelli che in ogni istante libero "scrollano" pagine social per misurare le vite degli altri, quelli che riempiono di impegni il tempo dei figli per il terrore di non stimolarli abbastanza, quelli che di giorno si portano il computer in salotto per lavorare e la sera in camera da letto per guardare una serie ma intanto rispondere all'ultima mail... quelli che, per riposarsi, si devono concentrare

Mussolini il capobanda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cazzullo, Aldo

Mussolini il capobanda : perché dovremmo vergognarci del fascismo / Aldo Cazzullo

Milano : Mondadori, 2022

Abstract: «Cent'anni fa, in questi stessi giorni, la nostra patria cadeva nelle mani di una banda di delinquenti, guidata da un uomo spietato e cattivo. Un uomo capace di tutto; persino di far chiudere e morire in manicomio il proprio figlio, e la donna che l'aveva messo al mondo». Comincia così il racconto di Aldo Cazzullo su Mussolini. Una figura di cui la maggioranza degli italiani si è fatta un'idea sbagliata: uno statista che fino al '38 le aveva azzeccate quasi tutte; peccato l'alleanza con Hitler, le leggi razziali, la guerra. Cazzullo ricorda che prima del '38 Mussolini aveva provocato la morte dei principali oppositori: Matteotti, Gobetti, Gramsci, Amendola, don Minzoni, Carlo e Nello Rosselli. Aveva conquistato il potere con la violenza - non solo manganelli e olio di ricino ma bombe e mitragliatrici -, facendo centinaia di vittime. Fin dal 1922 si era preso la rivincita sulle città che gli avevano resistito, con avversari gettati dalle finestre di San Lorenzo a Roma, o legati ai camion e trascinati nelle vie di Torino. Aveva imposto una cappa di piombo: Tribunale speciale, polizia segreta, confino, tassa sul celibato, esclusione delle donne da molti posti di lavoro. Aveva commesso crimini in Libia - 40 mila morti tra i civili -, in Etiopia - dall'iprite al massacro dei monaci cristiani -, in Spagna. Aveva usato gli italiani come cavie per cure sbagliate contro la malaria e per vaccini letali. Era stato crudele con tanti: a cominciare da Ida Dalser e dal loro figlio Benitino. La guerra non fu un impazzimento del Duce, ma lo sbocco logico del fascismo, che sostiene la sopraffazione di uno Stato sull'altro e di una razza sull'altra. Idee che purtroppo non sono morte con Mussolini. Anche se Cazzullo demolisce un altro luogo comune: non è vero che tutti gli italiani sono stati fascisti. E l'antifascismo dovrebbe essere un valore comune a tutti i partiti e a tutti gli italiani.

Vienna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le Nevez, Catherine - Walker, Kerry - Di Duca, Marc

Vienna : il meglio, da vivere, da scoprire / Catherine Le Nevez, Kerry Walker, Marc Di Duca

4. ed.

Torino : EDT, 2022

Abstract: "Con i suoi palazzi imperiali, le strade barocche e i caffè illuminati da lampadari, Vienna è intrisa di storia. La città ha però incorporato le sue amate tradizioni nel design, nell'architettura e nell'arte contemporanea". Dritti al cuore di Vienna: le esperienze da non perdere, alla scoperta della città, itinerari a piedi e giorno per giorno, il meglio di ogni quartiere, ristoranti, locali, shopping e architettura.

Torino insolita e segreta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fabrizio, Andrea

Torino insolita e segreta / Andrea Fabrizio

[Versailles] : Jonglez, 2022

Abstract: Dei dipinti che appaiono solo agli equinozi, il mobile più bello del mondo, un orologio che non segna l'ora, il più antico vigneto metropolitano d'Italia, un condominio trasformato in museo, la pietra che favorisce la fecondità, segnali stradali immersi nel verde, un computer in legno e carta del 1831, la sala dove il Re d'Italia aspettava il treno, un'installazione artistica realizzata con i marmi provenienti dalla cappella della Santa Sindone, l'unica chiesa Liberty d'Italia, un affascinante viaggio alchemico verso la porta del paradiso taoista, una partita di calcetto su un tetto in centro città, un caffè vietnamita in un giardino di bambù, una fortezza sotterranea pasticcio, un giro in barca su un rivolo d'acqua all'interno di una collina, lo spirito di una strega di metà Ottocento... Lontano dalla folla e dai luoghi comuni, Torino conserva tesori nascosti e luoghi insoliti che rivela solo ai suoi abitanti più curiosi o ai visitatori che vogliono uscire dai percorsi più battuti.

La scuola della mente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Boncinelli, Edoardo

La scuola della mente : come funziona il nostro cervello dall'infanzia al tramonto della vita / Edoardo Boncinelli

Milano : Il saggiatore, 2022

Abstract: C'è un mondo nella nostra testa, ben più grande di quello che vediamo fuori: una terra avventurosa e impervia, piena di tesori nascosti, di immagini indelebili, di parole rimaste in sospeso. Quando siamo piccoli è una landa vulcanica, attraversata da milioni di crateri in eruzione e vita brulicante. Da adulti, diventa una solida montagna, illuminata in vari punti dalla luce e abitata da buie e profonde caverne. Invecchiando, si trasforma in una foresta di possenti alberi, che a poco a poco perdono le loro foglie. Edoardo Boncinelli ci accompagna alla scoperta della mente e delle lezioni che possiamo apprendere dal suo funzionamento nelle diverse fasi della vita: dalle riflessioni attorno alla nascita del linguaggio nell'infanzia a ciò che i differenti tipi di memoria - a breve termine, a lungo termine, emotiva, dichiarativa, procedurale - sembrano suggerirci essere rilevante a ogni età; dalle domande che l'invecchiamento del cervello ci pone a fronte dell'aumento medio della durata della vita fino alle questioni esistenziali nascoste nello sviluppo di percezione e autopercezione. "La scuola della mente" è un viaggio scientifico attraverso biologia e chimica, filosofia e antropologia che ci svela come nascono ragionamenti, ricordi, emozioni, sensazioni. Un percorso affascinante che cerca nei nostri neuroni la risposta all'interrogativo che ci accompagna da sempre: "noi chi siamo davvero?".

Il dominio dei robot
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ford, Martin

Il dominio dei robot : come l'intelligenza artificiale rivoluzionerà l'economia, la politica e la nostra vita / Martin Ford ; traduzione di Alessandro Vezzoli

Milano : Il saggiatore, 20222

Abstract: Sono tra noi. Forse non avranno le fisionomie umanoidi sognate da Asimov o le inquietanti capacità rigenerative dei cyborg di Terminator, e nemmeno la volontà di potenza delle macchine di Matrix, ma i robot sono oggi una realtà: l'innovazione tecnologica ci ha permesso di costruire automobili senza conducente, app che traducono segni incomprensibili in frasi di senso compiuto, abitazioni che accendono luci e riscaldamento a nostro comando. E questo è niente in confronto alle rivoluzioni che altri dispositivi, ancora più sofisticati, stanno mettendo in atto. Martin Ford ci guida all'interno delle implicazioni presenti e future dell'evoluzione dell'intelligenza artificiale: dalla completa automazione di ristoranti e supermercati alla fabbricazione di armi capaci di uccidere senza intervento umano; dai robot disinfettanti in grado di eliminare ogni batterio da una camera d'ospedale agli algoritmi impiegati nella selezione del personale (che hanno imparato da noi a discriminare in base a genere ed etnia); dalle scoperte in ambito chimico, sanitario ed energetico rese possibili dal deep learning ai raffinati sistemi di riconoscimento facciale utilizzabili dai governi per identificare gli oppositori politici; fino alla chimera dell'AGI, l'«intelligenza artificiale generale» che, se realizzata, permetterebbe a una macchina di comunicare, ragionare e concepire idee al livello di un essere umano o addirittura superiore. "Il dominio dei robot" è un'affascinante narrazione scientifica che, alternando esperienze personali dell'autore, interviste a specialisti del settore e i dati delle più recenti ricerche, ci rivela il panorama delle trasformazioni economiche e sociali che affronteremo nei prossimi anni. Una riflessione illuminante, per capire se quello che abbiamo davanti è l'inizio di una nuova era o la fine della nostra.

La legittima difesa delle donne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La legittima difesa delle donne : una lettura del diritto penale oltre pregiudizi e stereotipi / a cura di Claudia Pecorella

Milano ; Udine : Mimesis, 2022

Abstract: Sono poche le donne condannate per omicidio ma tra queste ci sono donne che hanno ucciso il partner per difendersi dalla sua violenza reiterata. Nel ripercorrere la vicenda giudiziaria di alcune di esse si comprende quanto distanti siano i giudici dalla realtà vissuta dalla donna vittima di violenza: quella realtà che è stata ben descritta dalla psicologa americana Leonore Walker in sede di elaborazione della c.d. Sindrome della donna maltrattata. La mancata conoscenza del fenomeno della violenza di genere e degli effetti che essa produce sul comportamento di chi la subisce spiega la lettura riduttiva e stereotipata che viene data dell'uccisione del tiranno domestico e quindi le difficoltà che le donne incontrano - e sempre hanno incontrato - a veder riconosciuta a loro favore una situazione di legittima difesa. Non è un caso che a una pronuncia di assoluzione si pervenga solo allorquando si sia rivolta l'attenzione anche al contesto nel quale è intervenuta l'azione difensiva della donna. Non è dunque di nuove norme che abbiamo bisogno, ma di superare stereotipi e pregiudizi per leggere quelle vigenti in maniera adeguata.

Il bambino autentico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sagone, Antonella

Il bambino autentico : riconoscere ed evitare le forme di manipolazione nell'educazione dei propri figli / Antonella Sagone

Torino : Il leone verde, 2022

Abstract: Le conseguenze della pedagogia nera - un'educazione basata sul ricatto e la manipolazione - causano nel bambino una fragilità che si riverbera nella sua vita adulta in molti modi. La violenza e la sofferenza, rimosse e negate, rendono l'individuo adulto più facile preda di pressioni e condizionamenti operati dalla cultura dominante, favorendo la presa dei totalitarismi sulla popolazione. Per guarire occorre imparare a conoscere e riconoscere le forme di manipolazione passate e presenti, e percorrere la strada della compassione, dell'amore incondizionato e dell'interconnessione, recuperando la propria integrità e autenticità ed evitando di riprodurre le stesse dinamiche sui propri figli attraverso un'educazione empatica e rispettosa

Provenza e Costa Azzurra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Provenza e Costa Azzurra / McNaughtan Hugh ... [et al.]

10. ed.

Torino : EDT, 2022

Abstract: "Non c'è un modo sbagliato di viaggiare in Provenza, che si concentri sui resti romani, sul birdwatching in Camargue, sulle avventure da brivido alle Gorges di Verdon o ancora sui paesaggi che hanno ispirato tanti artisti negli anni. La difficoltà sta solo nel decidere da dove iniziare". In questa guida: itinerari in automobile, lavanda, Vieux Port di Marsiglia, in bicicletta nella Vaucluse. Autore: Regis St Louis.

Francia settentrionale e centrale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Francia settentrionale e centrale / Alexis Averbuck ... [et al.]

13. ed.

Torino : EDT, 2022

Abstract: La Francia centro settentrionale offre infinite opportunità: visitare musei a Parigi, degustare ottimi vini tra la Champagne e la Borgogna, ammirare lo splendore dei castelli della Loira o spostarsi tra regioni così diverse tra loro che potrebbero non appartenere allo stesso paese".

Spazzoliamoci le idee
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Austoni, Clotilde

Spazzoliamoci le idee : i segreti per un sorriso perfetto: tutto quello che non ti hanno mai raccontato / Clotilde Austoni

Milano : Mondadori, 2022

Abstract: Chi l'ha detto che su Instagram ci sono solo influencer? Questo libro è la prova del contrario: si può fare odontoiatria anche sui social, per poi approdare sulla carta stampata. Come? Seguendo l'esempio della dottoressa Clotilde Austoni, che ha scelto questo canale per mostrarci l'esperienza della poltrona del dentista da una prospettiva inaspettata, basata su una comunicazione aperta, chiara e sincera con il nostro odontoiatra. Un progetto ambizioso, ma non così difficile da realizzare se si hanno ben chiari i propri obiettivi: offrire a ciascuno la possibilità di migliorare il suo sorriso, sciogliere i dubbi e rispondere alle domande di tutti, illustrare con parole semplici e comprensibili le terapie esistenti e praticabili, far capire agli adolescenti che i denti non si sbiancano guardando un video su TikTok, aiutare i genitori a prendersi cura dell'igiene orale dei propri bambini. Perché sorridere è vivere!

Francia meridionale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Francia meridionale / Alexis Averbuck ... [et al.]

13. ed.

Torino : EDT, 2022

Abstract: "In Francia meridionale le pareti dei musei sono ornate di fantastici dipinti, i villaggi sembrano quadri suggestivi e la popolazione possiede un'eleganza innata. Ma per quanto spendida possa essere, l'arte creata dall'uomo impallidisce di fronte all'insuperabile bellezza dei paesaggi naturali".

I fiori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Massimo, Maurizio - Di Massimo, Sandro

I fiori : cultura e salute dalle piante selvatiche / Maurizio Di Massimo, Sandro Di Massimo

Sansepolcro : Aboca, 2022

Abstract: Siamo partecipi del mondo dei fiori in maniera istintiva, spontanea, autentica, come conseguenza di un'abitudine consolidata nel tempo. Sono parte della vita sociale e della nostra dimensione biologica ed emotiva. Adornano i giardini e le case, insaporiscono i cibi e le bevande, profumano il corpo, lo nutrono e lo guariscono. L'ammirazione nei loro confronti è fonte d'ispirazione per poeti, scrittori e innamorati. Li riceviamo e li offriamo in dono nei momenti più significativi, per aprirci all'amore e alla vita. E, dopo la morte, diventano un tributo delicato ed effimero. In questo nuovo volume della serie "Cultura e salute dalle piante selvatiche", Maurizio e Sandro Di Massimo esplorano proprio il vastissimo e coloratissimo mondo dei fiori e ci fanno guardare più da vicino, e sentire il profumo, di trenta splendidi esemplari: dalle campanule, che nelle tradizioni nordiche erano considerate delle "porte" verso il regno degli spiriti, al caprifoglio, che simboleggia la rinascita ed era impiegato per decorare gli altari delle chiese di campagna; dai gigli, che esprimono l'eleganza, la regalità e la purezza e nella mitologia greca erano consacrati a Giunone, al glicine, dal greco glykos, dolce, una chiara allusione al profumo intenso dei fiori e al fatto che sono molto ricercati dalle api. Ma oltre a esprimere in maniera dinamica la forza delle emozioni, dei simboli e delle tradizioni, i fiori sono anche degli ottimi ingredienti per semplici ricette e dei validi rimedi per la salute. Pensiamo ad esempio ai petali della rosa selvatica, profumati e dal sapore raffinato, ideali per marmellate, liquori, sciroppi, gelati e tisane e per insaporire le pietanze; o alla violetta, da gustare nelle insalate, o da usare per aromatizzare dolci e fare canditi, utile anche per la sua azione depurativa e antiossidante. Insomma, quando si osservano i fiori si intuisce la presenza di una forza generatrice profonda, essenziale, necessaria, che si spinge oltre la dimensione estetica, e fa da ponte tra la ragione e l'emozione, tra l'ordine e il caos.

Federica Pellegrini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tiseo, Giandomenico

Federica Pellegrini : il tormento e l'estasi della vittoria / Giandomenico Tiseo

[S.l.] : Kenness publishing, 2022

Abstract: Federica Pellegrini è la più grande nuotatrice italiana di sempre. Ha tracciato un vero e proprio spartiacque, rispetto agli avvenimenti e alla tradizione italiana del suo sport. Una storia di successi estatici, ma anche di trepidazioni e di tormenti. I suoi traguardi hanno richiesto sacrifici: da un lato c'è l'atleta supercompetitiva, dall'altro la donna che deve confrontarsi col peso delle responsabilità quotidiane, come avviene un po' per tutti. Nelle gare a cui ha preso parte, il rapporto coi propri tecnici e il forte legame con la famiglia sono stati determinanti non solo per vincere, ma anche per superare i normali e talora ardui problemi della quotidianità.

Informatica per concorsi pubblici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Informatica per concorsi pubblici : manuale : teoria e test per la preparazione a tutte le prove / a cura di Luciano Manelli

3. ed. rivista e ampliata

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2022

Abstract: Il volume è una trattazione semplice ed esaustiva di tutti gli argomenti fondamentali di informatica (gli stessi richiesti anche per il conseguimento dell'ECDL - Patente Europea del Computer), una guida operativa all'utilizzo degli strumenti informatici. Il manuale espone in maniera chiara e approfondita tutti gli argomenti richiesti durante le prove dei concorsi pubblici. La prima parte analizza l'architettura dei calcolatori, la rappresentazione dell'informazione, le reti, il Web e la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. L'analisi prosegue con alcuni capitoli dedicati agli algoritmi e ai diagrammi di flusso, ai database, alla cybersecurity. L'ultima parte è dedicata al sistema Windows e alle sue applicazioni (Word, Excel, PowerPoint, Access, Outlook), ai browser internet e agli strumenti di condivisione. In fondo è presente una utile bibliografia. Nella sezione online collegata al libro è presente un simulatore di quiz per ripassare gli argomenti di studio e esercitarsi alle prove. Il volume si avvale di specifici accorgimenti didattici: l'uso del grassetto facilita la memorizzazione di concetti e parole chiave; numerose esemplificazioni e illustrazioni agevolano la comprensione del testo. L'opera è aggiornata ai più recenti sistemi operativi.

Primo soccorso per il mio cane
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giovannella, Aldo

Primo soccorso per il mio cane : come riconoscere e gestire le emergenze e prevenire gli infortuni / Aldo Giovannella ; prefazione di Maria Luisa Cocozza

Milano : LSWR, 2022

Abstract: Se siete i felici proprietari di un cane e volete essere pronti ad aiutarlo nel caso dovesse farsi male, questo è il libro che fa per voi! Grazie a chiare spiegazioni passo passo, accompagnate da oltre 700 immagini a colori, imparerete a riconoscere i segnali di sofferenza e a eseguire gli interventi di primo soccorso più appropriati, dalle manovre salvavita per i casi di emergenza alle medicazioni in seguito a piccoli e grandi infortuni. Potrete così stabilizzare il vostro cane e alleviarne i suoi sintomi prima di trasportarlo dal veterinario di fiducia. Scoprirete inoltre come proteggere il vostro amico a quattro zampe da numerose fonti di pericolo, dalle sostanze velenose al caldo estremo, dalle spighette delle graminacee alle punture di insetto. Completano il volume tanti consigli pratici per garantire il benessere del cane in occasioni particolari, come le passeggiate sulla neve, i temporali, i botti di Capodanno.

L'impiegato del comune
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'impiegato del comune : area amministrativa : cat. C e D negli Enti locali / S. Biancardi ... [et al.]

39. ed.

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2022

Abstract: Il volume espone in maniera chiara, esauriente e approfondita tutti gli argomenti utili per la preparazione dei candidati alle prove di selezione dei concorsi per Istruttore direttivo e Funzionario (cat. C e D) dell'area amministrativa negli Enti locali. Nozioni di diritto pubblico: Soggetti di diritto, Diritto costituzionale, amministrativo e regionale; Normativa generale applicabile agli enti locali; Decentramento e riforma della P.A., Procedimento amministrativo. Documentazione e certificazione amministrativa, Documento informatico e firma digitale, Diritto d'accesso, Tutela della privacy: Il comune ordinamento istituzionale: Autonomia statutaria e regolamentare, Istituti di partecipazione, Funzioni, Forme di decentramento e associative, Consiglio, Giunta, Deliberazioni (proposte, pareri e verbali), Controllo sulle deliberazioni, Sindaco e Presidente della Provincia, Status degli amministratori locali, Dirigenti, responsabili dei servizi, segretario, direttore generale; Ordinamento contabile: Entrate, Il sistema di Bilancio; Principali servizi: Protocollo e archivio, Anagrafe, Stato civile, Servizio elettorale, Leva militare, Tecnico (urbanistica, espropriazioni), Sportello unico per le attività produttive, Commercio, Contratti e appalti; Gestione dei servizi pubblici rapporto d'impiego dei dipendenti comunali responsabilità degli amministratori e dei dipendenti nozioni di diritto civile e penale aggiornamenti normativi: Legge costituzionale 1/2022 (Tutela dell'ambiente), L. 15/2022 di conv. D.L. 228/2021 (Decreto Milleproroghe), L. 11/2022 (Proroga stato emergenza per contenimento diffusione Covid-19).