Memorie di una vita offesa
0 0 0
Libri Moderni

Bertazzoni, Maria

Memorie di una vita offesa

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Antifascista da sempre, Egidio Bertazzoni insegnò lettere all'Umanitaria dal 1921 al 1943. Dal 1940 al settembre 1943 la persecuzione nazista si fece più serrata e non gli permise più di insegnare. La storia di Egidio culminò in un primo arresto nel gennaio 1944 e in un secondo nella notte dell'1 marzo 1944. Deportato a Mauthausen, lager dove si concentrava l'eliminazione dei deportati politici, morì il 24 agosto 1944 al castello di Hartheim, un centro di eutanasia. Soltanto nel 1964 la sua famiglia avrebbe conosciuto le reali modalità della sua uccisione, tramite il Comité International de la Croix Rouge


Titolo e contributi: Memorie di una vita offesa : come la mia famiglia divenne vittima della ferocia nazista / Maria Bertazzoni ; [a cura di Mari Pagani e Peppino Valota]

Pubblicazione: Milano [etc.] : Mimesis, 2017

Descrizione fisica: 186 p. : ill. ; 21 cm

Serie: Mimesis

EAN: 9788857543987

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • In copertina: ANED Associazione Nazionale Ex Deportati nei Campi nazisti

Nomi: (Autore) (Curatore [Editor]) (Curatore [Editor])

Soggetti:

Classi: 940.53 2. GUERRA MONDIALE, 1939-1945 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
NEMBRO 940.53 BER NEM-94195 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.