Non sono razzista, ma
0 0 0
Libri Moderni

Manconi, Luigi - Resta, Federica

Non sono razzista, ma

  • Copie totali: 13
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Gli italiani sono razzisti? Ovviamente no: nessuna categoria può essere definita come un blocco unico e omogeneo e, dunque, catalogata attraverso un'etichetta spregiativa generale. Ma è altrettanto vero che oggi in Italia si manifestano forme di razzismo nel linguaggio pubblico, negli atteggiamenti sociali e nelle politiche. "Non sono razzista, ma" illustra un meccanismo psicologico che mira a prendere le distanze dalle parole e dagli atti che contraddicono ciò che pensiamo di essere, o che vogliamo far intendere di essere. È un'espressione che si sente sempre più spesso, perché l'interdizione morale nei confronti di termini e comportamenti xenofobi si è indebolita. Quella sorta di presidio culturale e sociale, che agiva contro il ricorso a pratiche e linguaggi discriminatori, sembra esaurito. Questo pamphlet è anche un grido d'allarme. L'intolleranza etnica ha trovato spazio nella sfera politica, per opera di figure pubbliche che, nonostante il proprio ruolo istituzionale, contribuiscono alla produzione di ostilità xenofoba. E a ciò corrisponde un tessuto di piccoli e grandi imprenditori politici dell'intolleranza (concetto elaborato da Laura Balbo e Luigi Manconi in un saggio di un quarto di secolo fa). E tuttavia, dicono Luigi Manconi e Federica Resta, il termine razzista non va utilizzato per colpevolizzare individui e gruppi che vivono con fatica il rapporto con gli stranieri. Ciò che si manifesta nel nostro paese è, piuttosto, una diffusa xenofobia: la paura dello straniero. E, contrariamente a quanto si crede, il passaggio da quest'ultima al razzismo è tutt'altro che scontato. Manconi e Resta argomentano come è possibile evitare che questo accada. "Non sono razzista, ma" è un libro utile per evitare l'errore di indugiare nel "peccato dell'indifferenza".


Titolo e contributi: Non sono razzista, ma : la xenofobia degli italiani e gli imprenditori politici della paura / Luigi Manconi, Federica Resta

Pubblicazione: Milano : Feltrinelli, 2015

Descrizione fisica: 150 p. ; 22 cm

EAN: 9788807173226

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 305.9 GRUPPI PROFESSIONALI E GRUPPI VARI (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 13 copie, di cui 4 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
ZANICA 305.9 MAN ZNC-102483 In catalogazione Non disponibile
ALBANO SANT'ALESSANDRO 305.9 MAN ASA-43661 In prestito 05/01/2018
PEDRENGO 305.9 MAN PED-34931 Su scaffale Prestabile
DALMINE 305.9 MAN DAL-132579 Su scaffale Prestabile
BONATE SOTTO 305.9 MAN BNT-35516 In prestito 19/12/2017
BREMBATE DI SOPRA "MARIO TESTA" 305.9 MAN BSP-57488 Su scaffale Prestabile
CURNO 305.9 MAN CUR-58841 In prestito 19/12/2017
ROMANO DI LOMBARDIA 305.9 MAN ROM-68700 Su scaffale Prestabile
BONATE SOPRA "DON LORENZO MILANI" 305.9 MAN BON-29944 In prestito 14/12/2017
MARTINENGO 305.9 MAN MAR-31030 Su scaffale Prestabile
NEMBRO 305.9 MAN NEM-93530 Su scaffale Prestito locale
MOZZO 305.9 MAN MZZ-55136 Su scaffale Prestabile
SAN PAOLO D'ARGON 305.9 MAN SPA-24258 In catalogazione Non disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.