TEMPO LIBERO 2016prova

TEMPO LIBERO IN RETE

 è una proposta di lettura rivolta alle ragazze e ai ragazzi dagli 11 ai 14 anni .

 I temi, i generi, i linguaggi, i livelli di difficoltà di questa bibliografia sono differenti perché l’idea è che ognuno possa trovare almeno un libro rispondente ai propri gusti.

 I libri sono stati selezionati da un gruppo di Bibliotecarie e Bibliotecari che lavorano nelle biblioteche della provincia di Bergamo. Hanno letto e valutato un centinaio di titoli, segnalati nei siti qui riportati.

La biblioteca di Cologno al Serio promuove insieme alle Biblioteche della Rete Bibliotecaria Bergamasca il progetto Tempo Libero in Rete

 

 Buona Lettura a Tutte e a Tutti.

 

Trovati 64 documenti.

Fino a quando la mia stella brillerà
0 0 0
Libri Moderni

Segre, Liliana

Fino a quando la mia stella brillerà / Liliana Segre ; con Daniela Palumbo ; introduzione di Ferruccio de Bortoli

Milano : Piemme, 2015

  • Copie totali: 92
  • A prestito: 55
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La sera in cui a Liliana viene detto che non potrà più andare a scuola, lei non sa nemmeno di essere ebrea. In poco tempo i giochi, le corse coi cavalli e i regali di suo papà diventano un ricordo e Liliana si ritrova prima emarginata, poi senza una casa, infine in fuga e arrestata. A tredici anni viene deportata ad Auschwitz. Parte il 30 gennaio 1944 dal binario 21 della stazione Centrale di Milano e sarà l'unica bambina di quel treno a tornare indietro. Ogni sera nel campo cercava in cielo la sua stella. Poi, ripeteva dentro di sé: finché io sarò viva, tu continuerai a brillare. Questa è la sua storia, per la prima volta raccontata in un libro dedicato ai ragazzi. Introduzione di Ferruccio de Bortoli. Età di lettura: da 11 anni.

La corsa giusta
4 0 0
Libri Moderni

Ferrara, Antonio

La corsa giusta / Antonio Ferrara

[Belvedere Marittimo] : Coccole books, 2014

  • Copie totali: 70
  • A prestito: 46
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel 2013 Gino Bartali è stato dichiarato Giusto tra le Nazioni, il più alto riconoscimento dello stato di Israele per i non ebrei. La storia di un campione dello sport e di un coraggioso eroe che ha rischiato la vita per salvare chi veniva ingiustamente perseguitato. La storia di un uomo che ha mostrato che in certi momenti non si può restare indifferenti, bisogna mettersi in gioco, bisogna scegliere, bisogna fare la cosa giusta. Età di lettura: da 12 anni.

Il giorno degli eroi
0 0 0
Libri Moderni

Sgardoli, Guido

Il giorno degli eroi / Guido Sgardoli

Milano : Rizzoli, 2014

  • Copie totali: 78
  • A prestito: 41
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È il 1915, e dopo un anno di neutralità, l'Italia ha dichiarato guerra all'Austria. Per tanti ragazzi - contadini, manovali, semplici artigiani servire la Patria è una responsabilità, un dovere, un onore. Quasi una gioia. Alle stazioni dei treni, i soldati partono tra sorrisi e promesse: non passerà molto tempo, ripetono, prima che tornino a riabbracciare i propri cari. C'è persino chi vuole partire ma non può, come Silvio, classe 1899, prigioniero dei limiti d'età imposti all'arruolamento, costretto a guardare i fratelli più grandi correre al fronte. E invece passano i mesi, la guerra non accenna a finire, e l'Italia si copre di cicatrici, le stesse che segnano i volti di chi aveva mariti, figli o fratelli che non riabbraccerà più. E poi arriva il 1917, e Silvio, aggrappato tenacemente ai sogni patriottici, saluta la sua famiglia, pronto a fare il suo dovere. Ma bastano poche settimane per scoprire che nella guerra non c'è nulla di eroico. E quando si accorge che le file nemiche sono gonfie di ragazzi disillusi, sfiniti e impazienti di tornare a casa come lui, Silvio capisce cosa significa davvero essere un eroe. Età di lettura: da 12 anni.

La casa dei fantasmi
0 0 0
Libri Moderni

Boyne, John

La casa dei fantasmi / John Boyne ; traduzione di Beatrice Masini

Milano : Rizzoli, 2015

  • Copie totali: 85
  • A prestito: 40
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Se mio padre è morto la colpa è di Charles Dickens. La vita cambia all'improvviso nell'arco di una settimana per Eliza Caine, giovane donna beneducata ma di carattere, amante dei buoni libri e di famiglia modesta ma rispettabile. Un'infreddatura le porta via il padre che, a dispetto di una brutta tosse, ha voluto ad ogni costo assistere a una lettura pubblica del grande scrittore inglese in una sera di pioggia londinese. Disperata per la morte del genitore, Eliza risponde d'impulso a un annuncio misterioso che la conduce nel Norfolk, a Gaudlin Hall, dove diventa l'istitutrice di Isabella ed Eustace, due bambini deliziosi ma elusivi. Nella grande casa sembra che non ci siano adulti, i genitori dei piccoli Westerley sono di fatto assenti in seguito al terribile epilogo di una storia di abusi, ossessioni e gelosie. Ma contrariamente a quel che sembra, nei grandi ambienti della villa non è il silenzio a regnare: in quelle stanze vuote spadroneggia un'entità feroce e spietata, decisa a imporsi sulla donna per impedirle di occuparsi dei bambini.

Il libro di Julian
0 0 0
Libri Moderni

Palacio, R. J.

Il libro di Julian : [a Wonder story] / R. J. Palacio ; traduzione di Alessandra Orcese

Firenze ; Milano : Giunti, 2015

  • Copie totali: 205
  • A prestito: 34
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Julian non si capacita di come siano andate le cose nell'ultimo anno scolastico. Era il ragazzo più popolare della classe e si ritrova ad essere escluso dai compagni e costretto a cambiare scuola. Solo per aver fatto delle battute! Ma lui ha sempre fatto dell'ironia, e tutti ridevano, prima! Appena arrivato in classe, Auggie, il nuovo compagno di scuola affetto dalla sindrome di Treacher-Collins, lo aveva veramente turbato. Fin da piccolissimo, infatti, Julian aveva il terrore degli zombi e la faccia deforme di Auggie gli aveva fatto tornare gli incubi infantili. Era questo il vero motivo del suo accanimento. Era stato sospeso da scuola quando il preside aveva scoperto i bigliettini che Julian faceva trovare ad Auggie e al suo ex amico Jack e così non aveva potuto partecipare alla gita scolastica. Un provvedimento che i genitori non avevano mai accettato, accusando la scuola di aver sottovalutato la difficoltà della situazione che l'inserimento di Auggie in classe avrebbe comportato. Durante l'estate, però, Julian scopre una verità sconvolgente sulla sua nonna francese. Lei, ebrea, gli confessa che durante la guerra era stata salvata dallo storpio della classe, il Tartaruga, come lo chiamavano tutti deridendolo. Solo pochi giorni prima di essere deportato egli stesso, perché non perfetto, le aveva dato il suo primo bacio. Il suo nome era Julian... Età di lettura: da 13 anni.

Dov'è finita Audrey?
0 0 0
Libri Moderni

Kinsella, Sophie

Dov'è finita Audrey? / Sophie Kinsella

Milano : Mondadori, 2015

  • Copie totali: 124
  • A prestito: 31
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Audrey ha quattordici anni e da tempo non esce più di casa. Porta perennemente grandi occhiali scuri, e non certo per fare la diva, ma perché questo è il suo modo per proteggersi dalle persone che la circondano e sfuggire al rapporto con gli altri. A scuola le è successo qualcosa di brutto che l'ha profondamente segnata, e ora Audrey è in terapia per rimettersi da attacchi d'ansia e panico che non le permettono di condurre una vita serena e avere contatti con il mondo esterno. Prigioniera nella propria casa, riesce a guardare negli occhi solo Felix, il fratellino più piccolo. Suo fratello Frank, invece, ha un anno più di lei ed è ossessionato dai videogames e - con grande preoccupazione della madre iperprotettiva e vagamente nevrotica - non si stacca un attimo dal computer e dal suo amico Linus che condivide la sua stessa mania. Quando Audrey incontra Linus per la prima volta, nasce in lei qualcosa di diverso, e piano piano riesce a trovare il modo di comunicargli le sue emozioni e le sue paure. Sarà questa la scintilla che aiuterà non solo lei, ma la sua intera famiglia scombinata. Dov'è finita Audrey? è un romanzo caratterizzato da una grande empatia in cui si ride e ci si commuove. Sophie Kinsella riesce ad alternare momenti di puro humour ad altri più seri e teneri con grandissima sensibilità, raccontando il percorso verso la guarigione di una fantastica e coraggiosa ragazzina e parlando al cuore di tutti.

I terribili due
0 0 0
Libri Moderni

Barnett, Mac - John, Jory

I terribili due / Mac Barnett, Jory John ; illustrazioni di Kevin Cornell ; traduzione di Laura Grassi

Milano : Mondadori, 2015

  • Copie totali: 74
  • A prestito: 29
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Miles si è appena trasferito a Borgo Sbadiglio lasciando dietro di sé una casa sull'oceano, i suoi amici, il suo fornitore ufficiale di caramelle ma, soprattutto, il titolo di Re degli Scherzi. Giunto nella nuova scuola, scopre con orrore che dovrà faticare per tornare a essere il numero uno: qualcuno ha parcheggiato l'auto del preside Barkin sulla scalinata, impedendo l'ingresso ai ragazzi. Chi è quel genio? Di certo non il noioso, saccente, spione e primissimo della classe Niles, che vuole diventare suo amico a tutti i costi! In un'escalation di scherzi, piaghe d'Egitto e pesci d'aprile che non risparmierà nemmeno le mucche della sonnacchiosa cittadina, Miles tenterà di riconquistare lo scettro e scoprire l'identità del suo insospettabile nemico... Età di lettura: da 10 anni.

Nuvole di ketchup
0 0 0
Libri Moderni

Pitcher, Annabel

Nuvole di ketchup : romanzo / Annabel Pitcher

Milano : Salani, 2015

  • Copie totali: 72
  • A prestito: 25
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Zoe ha quindici anni, e troppa fretta di innamorarsi. Ma, proprio quando crede di aver capito cosa significa conoscere l'attrazione e la passione si accorge, troppo tardi, che l'amore vero appartiene a un altro sguardo, a un'altra bocca, a un'altra persona. E di aver commesso un tragico, irreversibile, errore. Attraverso la voce fresca, brillante, commovente e pura di una quindicenne aggrappata alla sua umanità, Annabel Pitcher, autrice di Una stella tra i rami del melo, cattura indelebilmente la perdita dell'innocenza di Zoe così come il suo cammino, irto di dolore e desiderio, verso un futuro fatto di promesse.

L' accademia del bene e del male
0 0 0
Libri Moderni

Chainani, Soman

L' accademia del bene e del male / Soman Chainani ; traduzione di Alessandra Guidoni ; illustrazioni di Iacopo Bruno

Milano : Mondadori, 2015

  • Copie totali: 65
  • A prestito: 25
  • Prenotazioni: 2

Abstract: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette di cristallo e la passione per le buone azioni, Sophie sa che otterrà ottimi voti nella Scuola del Bene. Agatha invece, con i vestiti neri e informi e il carattere scontroso sembra una perfetta candidata per la Scuola del Male. Quando arrivano all'Accademia le due ragazze fanno una scoperta sorprendente: Sophie finisce nella Scuola del Male a seguire lezioni di Imbruttimento, Trappole mortali e Storia della Cattiveria, mentre Agatha si ritrova nella Scuola del Bene, a lezione di Etichetta principesca. Si tratta di un errore? O forse il loro autentico carattere è diverso da ciò che tutti credono? Per Sophie e Agatha comincia un viaggio in un mondo straordinario, dove l'unico modo per uscire dalla fiaba è viverne una fino alla fine. Età di lettura: da 11 anni.

Io sono zero
0 0 0
Libri Moderni

Ballerini, Luigi

Io sono zero / Luigi Ballerini

Milano : Il castoro, 2015

  • Copie totali: 59
  • A prestito: 24
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Zero sta per compiere quattordici anni. Non ha mai toccato un altro essere vivente, non ha mai patito il freddo o il caldo, non sa che cosa sia il vento o la neve. Zero è vissuto nel Mondo, un ambiente protetto, dove è stato educato, allenato e addestrato a combattere attraverso droni. La sua guida da sempre è Madar, una voce che lo premia quando raggiunge gli obiettivi, lo consola quando sente il vuoto intorno a sé. A suo modo, Zero è felice, orgoglioso dei risultati che ottiene, disciplinato e allo stesso tempo impaziente di capire che cosa gli riserva il futuro. Quando un giorno il Mondo si spegne, e diventa tutto buio, Zero pensa si tratti di una nuova grande prova. Cerca delle porte, in qualche modo esce. Dal Mondo virtuale in cui è cresciuto entra nel mondo, quello reale, dove nevica e fa freddo, non si comunica attraverso schermi, non c'è nulla che lui sappia riconoscere. Inizia da qui la seconda storia di Zero che, in una fuga sempre più pericolosa da chi l'ha cresciuto, dovrà capire la ragione della sua esistenza e dovrà trovare un modo per vivere nel mondo reale. Un mondo complicato dove dentro e fuori, sapori e odori, amore e ribellione esplodono. Ma si può dimenticare come si è cresciuti? Età di lettura: da 11 anni.

Girl online
3 0 0
Libri Moderni

Sugg, Zoe

Girl online / Zoe Sugg ; traduzione di Alice Casarini

Milano : Mondadori, 2015

  • Copie totali: 75
  • A prestito: 23
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Con lo pseudonimo Girl Online ogni giorno scrive un blog. Nascosta dietro al suo nickname, Penny condivide i suoi pensieri e le sue emozioni più vere sull'amicizia, l'amore, la scuola, la sua famiglia un po' assurda e quei terribili attacchi di panico che condizionano drammaticamente la sua vita. Proprio quando le cose stanno davvero prendendo una brutta piega i genitori le organizzano un viaggio a New York. Qui incontra Noah, bello, anzi bellissimo, e per di più chitarrista eccezionale. Penny si innamora per la prima volta e racconta ogni minuto di questo sogno sul suo blog. Ma anche Noah ha un segreto: talmente grosso che rischia di far saltare la copertura di Penny e rovinare per sempre l'amicizia con il suo migliore amico.

Gli ingredienti della felicità
0 0 0
Libri Moderni

Cannon, Katy

Gli ingredienti della felicità / Katy Cannon ; traduzione di Alessandra Guidoni

Milano : Mondadori, 2014

  • Copie totali: 76
  • A prestito: 23
  • Prenotazioni: 1

Abstract: A un anno dalla morte del padre, il Bake Club è la prima cosa che riacquista un significato per Lottie. Misurare ingredienti e impastare dolci nel laboratorio della scuola insieme a Mac, il ragazzo per cui ha un debole, ha il potere di cancellare la dolorosa realtà che la circonda. Proprio come Mac, Lottie capisce che quello che desidera per il suo futuro è trasformare la sua passione in un mestiere. Ma per farlo deve preparare il dolce perfetto, vincere la gara del torneo scolastico nazionale e soprattutto trovare il coraggio di rivelare ai suoi nuovi amici il segreto che tiene nascosto da troppo tempo. Età di lettura: da 13 anni.

Cuori di waffel
0 1 0
Libri Moderni

Parr, Maria

Cuori di waffel / Maria Parr ; illustrazioni di Bo Gaustad ; traduzione di Alice Tonzig

Roma : Beisler, 2014

  • Copie totali: 94
  • A prestito: 22
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nella minuscola Baia di Martinfranta la vita del giovane Trille e della sua migliore amica Lena scorre al ritmo di avventure sempre nuove. I due ne combinano di tutti i colori, come quando costruiscono una funicolare tra le loro case e Lena rimane appesa a tre metri d'altezza come un pollo; o quando decidono, come Noè, di far salire su una barca da pesca tutti gli animali in giro nei dintorni. La catastrofe è annunciata ma per fortuna arrivano sempre i grandi a tirarli fuori dai guai. Ma se un giorno dovesse succedere qualcosa di irreparabile? Età di lettura: da 9 anni.

10 per sempre
0 0 0
Libri Moderni

D'Adamo, Francesco

10 per sempre / Francesco D'Adamo

Torino : Notes, 2014

  • Copie totali: 74
  • A prestito: 22
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Storie dei ragazzi di Bazar, il quartiere più multietnico che c'è, dove si gioca a calcio per strada, sognando di essere al Maracanà di Rio. Storie tragicomiche raccontate a modo tutto suo da Diego Armando, nome che è già tutto un programma, talentuoso mezz'ala che arranca solo a scuola e con la grammatica. Storie di un gruppo di amici, di ragazzi di periferia che non esitano a sfidare il crudelissimo Crazy Dog e la sua banda, pur di avere finalmente un posto sicuro in cui giocare a pallone. Storie di persone diversissime, che convivono più o meno pacificamente rubandosi a vicenda feste, ricette, usi e costumi... Calcio, amori, amicizia, sfide e colpi di scena in un romanzo che guarda la realtà da un'altra prospettiva e insegna, perché no, a tirare calci di rigore. Età di lettura: da 12 anni.

Fuori fuoco
0 0 0
Libri Moderni

Carminati, Chiara

Fuori fuoco / Chiara Carminati

Milano : Bompiani, 2014

  • Copie totali: 86
  • A prestito: 21
  • Prenotazioni: 5

Abstract: Quando è scoppiata la guerra, eravamo tutti contenti. Jolanda detta Jole, tredici anni nell'estate del 1914, non ci metterà molto a capire e subire le conseguenze di un conflitto che allontana gli uomini da casa e lascia le donne sole. Separate dalla mamma, sconvolte dai bombardamenti, lei e la sorellina viaggeranno per la campagna alla ricerca di una nonna che non sapevano nemmeno di avere. Da Udine a Grado, e poi in fuga dopo Caporetto, vivranno appese al desiderio di ricomporre la famiglia dispersa, salvate sempre dalla forza e dallo spirito indipendente che è il loro tratto distintivo. Narrate dalla voce di Jole, una prima persona vivida e pungente, le loro vicende sono quelle di tutte le donne che restano fuori fuoco, lontano dal fronte, come sfumate, quasi invisibili, mentre la Storia procede impietosa. Tredici immagini raccontate, come foto perdute di un album di famiglia, scandiscono una narrazione basata su diari, testimonianze, cronache e documenti. Per parlare di guerra dal punto di vista di chi non la fa.

Dante il ratto gigante
0 0 0
Libri Moderni

Nilsson, Frida

Dante il ratto gigante / Frida Nilsson

Milano : Feltrinelli, 2015

  • Copie totali: 72
  • A prestito: 17
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sospettato ingiustamente di furto nella banca per cui lavora, Giustino si fa prendere dal panico e scappa, buttandosi dalla finestra. Piomba dritto in un camion dell'immondizia che lo trasporta fino alla discarica, dove fa la conoscenza di Dante, un ratto di quaranta chili che vive in mezzo alla spazzatura. Pur estraneo alle regole della buona società, il ratto conduce una vita più ordinata ed etica di quella di molti altri. Per esempio, rovista nella discarica e raccoglie tutti gli oggetti in buono stato e li porta al banco dei pegni, convertendoli in moneta sonante. Dunque Dante non è un parassita: svolge un lavoro. All'inizio Giustino è terrorizzato dal ratto gigante e dalle schifezze della discarica. Ma poi si rende conto che Dante è l'unico ad aiutarlo, ad accoglierlo nella propria tana, mentre tutti gli altri lo hanno abbandonato. Poco alla volta capisce quanto fosse superficiale la sua esistenza di un tempo. Nello spirito un po' anarchico e scanzonato della letteratura scandinava per ragazzi, Dante e Giustino formano un'irresistibile strana coppia, le cui avventure celano temi di grande serietà e rilevanza: quali sono i veri valori nei rapporti interpersonali? E rispetto alla società? E rispetto ai soldi? Età di lettura: da 9 anni.

L'estate che conobbi il Che
5 0 0
Libri Moderni

Garlando, Luigi

L'estate che conobbi il Che / Luigi Garlando

Milano : Rizzoli, 2015

  • Copie totali: 86
  • A prestito: 16
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È l'estate del 2014. I Mondiali di calcio sono appena cominciati, e Cesare sta per festeggiare il suo dodicesimo compleanno nella villa in cui vive con il padre, amministratore delegato di un'azienda di arredamento, la madre, medico chirurgo di fama, e la sorella, che studia economia e fa la fashion blogger. Oltre la collina abita il nonno, a cui il papà non parla più, ma che per Cesare è una colonna. Solida come i mobili che nascono dalle sue mani e che fanno di lui il più abile poeta del legno apparso sulla terra, dopo San Giuseppe. Quando il nonno non si presenta alla festa, Cesare ha un brutto presentimento, così inforca la bici e corre a cercarlo a casa. Appena in tempo per vederlo trasportato su un'ambulanza. Sconvolto, Cesare nota, un attimo prima che lo portino via, il tatuaggio che il nonno ha sulla spalla. Chi è l'uomo con la barba? Qualche giorno dopo, scopre che quel volto non appartiene a Gesù, come aveva pensato in un primo momento, ma a un tale Ernesto Che Guevara. Ed è solo l'inizio. Tesa ed emozionante come un finale di partita, la vita straordinaria del Che raccontata da un nonno a suo nipote col passo incalzante della scrittura di Luigi Garlando. Un romanzo che intreccia una storia attuale, dell'Italia nella crisi economica, all'avventura rivoluzionaria del combattente argentino e alla sua caparbia ed eroica ricerca di un mondo più giusto per tutti. Età di lettura: da 10 anni.

Click!
0 0 0
Libri Moderni

Ballerini, Luigi

Click! / Luigi Ballerini

San Dorligo della Valle : EL, c2014

  • Copie totali: 77
  • A prestito: 15
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cesare ha quindici anni e frequenta la seconda liceo con i suoi migliori amici: Mattia, che dopo un brutto incidente in motorino è convinto di essere in contatto con gli alieni, Tobia, figlio di una situazione familiare decisamente critica, e Letizia, la sua cotta segreta. Come quasi tutti i ragazzi della sua età, le sue uniche preoccupazioni sono i brutti voti a scuola, i muscoli che tardano a svilupparsi, il timore di non piacere alle ragazze. Fino al giorno in cui, improvvisamente, l'interruttore del suo cervello si spegne, per poi riaccendersi in un letto di ospedale. È qui che Cesare conosce Tommy, compagno di stanza per una sola notte, ma amico vero: l'esperienza che li accomuna, infatti, permette loro di instaurare fin da subito un rapporto di profonda complicità. La malattia, inizialmente vissuta da Cesare con vergogna e tenuta quindi nascosta ai più, diventa poi, grazie al sostegno dei suoi migliori amici, opportunità di riscatto del ragazzo nei confronti di chi, della sua malattia, fa oggetto di ironia e di derisione.

Il mio amico Nanuk
0 0 0
Libri Moderni

Quilici, Brando

Il mio amico Nanuk / Brando Quilici

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2014

  • Copie totali: 49
  • A prestito: 14
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Luke vive a Devon, una cittadina ai confini con le grandi distese di ghiaccio del Canada settentrionale. Si è trasferito lì da un anno insieme alla famiglia. Ha lasciato Vancouver, l'oceano, gli amici, per quel posto dove non ci sono prati ma tundra, dove il mare scricchiola e i compagni di scuola si ostinano a trattarlo come un intruso. Per convincerlo, suo padre, esploratore prima ancora che pilota, gli aveva promesso straordinarie avventure, lì nell'Artico. Peccato che proprio l'Artico lo abbia tradito, inghiottendolo insieme al suo aereo durante una tempesta. Ora per Luke quello è un luogo ostile, e si sente solo in una famiglia che fa del suo meglio per ricominciare a vivere: la madre è sempre troppo impegnata nel suo lavoro di ricerca e la sorella è alle prese con l'adolescenza. Ma una mattina accade qualcosa di straordinario. Nel garage di casa, Luke trova Nanuk, un cucciolo di orso polare la cui madre è appena stata catturata dai ranger per essere riportata a nord, verso Cape Resolute. Qualcosa gli dice che questa è la sua occasione: quell'orsetto deve essere ricondotto da sua madre e sarà lui a farlo. Così prepara lo zaino, monta sulla motoslitta e parte, munito di barrette di cioccolata di cui Nanuk è ghiotto. Li attende un'avventura straordinaria in mezzo ai ghiacci, tra orsi feroci, balenieri inuit, tempeste e iceberg alla deriva. Mille insidie metteranno alla prova il coraggio di Luke. E salderanno tra il ragazzo e Nanuk un legame che andrà oltre l'amicizia.

In piedi nella neve
0 0 0
Libri Moderni

Bortolotti, Nicoletta

In piedi nella neve / Nicoletta Bortolotti

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2015

  • Copie totali: 70
  • A prestito: 14
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sasha ha quasi tredici anni e una passione bruciante: il calcio. Come potrebbe essere altrimenti? Suo padre è Nikolai Trusevyc, portiere della squadra più forte del Paese: la Dynamo Kiev. Ma in Ucraina, nel 1942, il pallone non è cosa per ragazze. E dopo l'invasione da parte del Reich non è cosa nemmeno per i campioni della Dynamo: accusati dai nazisti di collaborare con i sovietici e ridotti per questo alla fame e all'inattività, i giocatori hanno perso la voglia di vivere. Quando, a sorpresa, i tedeschi organizzano un campionato cittadino, non lo fanno certo per perdere; Sasha, d'altra parte, sa che suo padre e i compagni giocano sempre per vincere... Stavolta, però, vincere significherebbe morire. E qual è la vera vittoria? Lottare fino all'ultima azione, come chiede il pallone, o sabotare la partita, come le ha intimato un misterioso spettro, nel buio di un sottopasso? Mentre il fiume Dnepr, gelido, si porta via l'infanzia di Sasha, la Storia segue il proprio corso: il match avrà un esito cosi incredibile che nessuno, per lungo tempo, potrà raccontarlo. Età di lettura: da 12 anni.