Community » Forum » Recensioni

Il Piccolo Principe
5 1 0
Saint-Exupéry, Antoine : de

Il Piccolo Principe

Milano : Feltrinelli, 2015

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il Piccolo Principe è una delle opere letterarie più famose e lette del Ventesimo secolo, venduta in circa centoquaranta milioni di copie e tradotta in oltre duecento lingue. Pur concepito come un libro per l'infanzia, il racconto è diventato nel tempo un vero e proprio cult, amato anche dagli adulti, ripreso in numerose trasposizioni cinematografiche. Al centro della narrazione una storia di amore e amicizia, incardinata su un pilota d'aerei precipitato nel Sahara che incontra uno strano bambino, il Piccolo Principe, che gli dice di essere lì piombato da un lontano asteroide, su cui vive da solo assieme a tre vulcani e una piccola rosa, da lui amata incondizionatamente. Dopo aver vagabondato per molti pianeti, il Piccolo Principe incontra alla fine, giunto sulla Terra, una volpe del deserto dalle lunghe orecchie, che lo supplica di addomesticarla. In questa scena c'è forse la chiave di volta dell'intero racconto, il suo cuore emotivo: la nostalgia struggente di un'amicizia pura. Il grande classico per l'infanzia ma anche per gli adulti, nella nuova, versione di una delle più brave traduttrici italiane. Prefazione di Claudia Gamberale. Età di lettura: da 8 anni.

19 Visite, 1 Messaggi

Un'opera intramontabile, definito, erroneamente "libro per bambini". In realtà, come molti di noi già sanno, è molto più di questo. Leggibile da un bambino per via del linguaggio scorrevole, basilare e immediato, comprensibile del tutto solo da un adulto, e a volte neanche quello basta. Bisogna avere una certa predisposizione, e tanta voglia di arrivare ai numerosi concetti esposti, e soprattutto va letto, oltre che con il raziocinio, con il cuore. È un libro che viaggia su più strutture/livelli, infarcito di allegorie, di riflessioni sulla vita e sulla società. Libro che mette in discussione le nostre priorità poiché, come lo stesso autore afferma: "L'essenziale è invisibile agli occhi".
Chiunque non l'abbia letto almeno una volta nella sua vita, si perde una gran opera di formazione e crescita, una guida per il mondo degli "adulti", e dei consigli per non perdersi in esso.
Il candore e la purezza traspaiono in ogni parola.

  • «
  • 1
  • »

349 Messaggi in 335 Discussioni di 113 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.