Trovati 25948 documenti.

Mostra parametri
Passaggio in Sardegna
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Onofri, Massimo

Passaggio in Sardegna

Giunti, 13/05/2015

Abstract: Dalla Porto Torres del Petrolchimico alla Cagliari dei Bastioni, lungo la statale 131, passando magari per Macomer, quella delle caserme e di alcune piccole star televisive. Sassari tra segreti e clamori. L'incredibile Parco delle Prigionette. Le dolcezze di Bosa e di Stintino. Arsura di Gallura. I Collage che sono di Olbia. Le isole dell'isola: dall'Asinara del carcere speciale e degli asinelli albini alla Caprera di Garibaldi. Oristano la città-salotto e Nuoro, più Giacometti che Deledda, che dell'isola è la piccola Atene. La Barbagia e il mito identitario. La Siligo di Gavino Ledda, la Ghilarza di Gramsci e la Villacidro di Dessì. E Alghero forever. La Sardegna che questo viaggio ci restituisce non l'aveva raccontata mai nessuno, tra grand tour e autoironica autobiografia, nei modi d'una scrittura disinvolta e camaleontica, tra il comico e il lirico. Anche perché Massimo Onofri ha letto tutti i libri, e non solo di viaggio: sottoponendo al vaglio di una critica spietata e allegra tutti i luoghi comuni che hanno poi prodotto tanta cattiva letteratura, autoctona e no, a uso e consumo d'un turista in cerca di brividi esotici e primitivi. Ma la Sardegna, osservata con occhi veri e onesti, è anche la grande occasione per una resa dei conti, commossa e ilare, col proprio stilnovismo patologico.

Non arrendetevi!
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Hessel, Stéphane - Urìa, Lluìs

Non arrendetevi!

Passigli, 24/04/2013

Abstract: Stéphane Hessel è scomparso lo scorso 27 febbraio lasciando il suo ultimo messaggio - un ultimo, appassionato appello civile - in questo nuovo pamphlet. Nel 2010 l'enorme successo di Indignatevi!, che, tradotto in ventisette lingue, ha venduto oltre quattro milioni e mezzo di copie in tutto il mondo, aveva provocato il movimento spagnolo de Los indignados che successivamente si è allargato in tutto il mondo. Nelle pagine di questo volume Bessel è riuscito a concentrare tutta la sua particolare visione del mondo che è divenuta la speranza e l'obiettivo di milioni di persone: lo scandalo della immensa distanza tra poveri e ricchi, le violazioni continue dei diritti dell'uomo, l'irreversibile depredazione delle risorse ecologiche del nostro pianeta, la finanza selvaggia ... tutti i grandi temi che oggi, grazie anche alla figura di Bessel, si pongono alla base di un movimento che coinvolge tutta una generazione di cittadini. Il nuovo volume che presentiamo, Non arrendetevi! rappresenta, più che una continuazione' di Indignatevi!, uno sviluppo di quest'ultimo: il primo ha acceso la miccia e ha rappresentato il 'manifesto' del movimento, Non arrendetevi!, sulla base dell'esperienza di tre anni, sposta più in alto l'asticella da superare: secondo le parole di Stéphane Hessel, non bisogna accontentarsi di protestare. Occorre agire.

Un testimone pericoloso
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Foddai, Maurizio

Un testimone pericoloso

Libromania, 04/12/2014

Abstract: Serse è un uomo infelice: la vita da architetto in carriera non gli appartiene. Il suo sogno di diventare scrittore è imprigionato dalla routine quotidiana che lo costringe da troppi anni a lunghe, insoddisfacenti giornate lavorative. All'improvviso un'eredità, l'occasione che ha sempre desiderato, si materializza davanti ai suoi occhi: con una grande somma a disposizione, Serse può finalmente dedicarsi esclusivamente alla sua passione. Ma la felicità dura lo spazio di pochi attimi. Un abile truffatore rivendica la proprietà del testamento e Serse, colto dall'ira, lo uccide, apparentemente senza lasciare tracce. Tormentato dall'accaduto, decide di sparire dalla circolazione finché un evento inaspettato gli dona una nuova identità, innescando una catena di eventi imprevedibili che rischiano di rivelarsi molto pericolosi.

Acqua tagliente
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Del Ponte, Giovanni

Acqua tagliente

De Agostini, 10/12/2014

Abstract: Arizona, riserva navajo. In pieno deserto viene inaugurato New Atlantis, il parco acquatico più grande del mondo. I WebTVBoyZ, un gruppo di giovani cyberattivisti, si recano sul posto per denunciare lo scempio di quello che considerano un ecomostro. La loro missione assumerà risvolti drammatici quando, nelle acque del parco, misteriose creature mutanti cominceranno a fare strage dei visitatori... Fra mostri acquatici, pirati informatici, streghe navajo e arcani codici, i WebTVBoyZ s'imbatteranno in un mistero risalente a una civiltà precedente alla nostra che, se non risolto in tempo, potrebbe causare un nuovo Diluvio Universale...

Ricette con 4 ingredienti
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Abbondanza, Artemisia

Ricette con 4 ingredienti

Vallardi, 25/10/2012

Abstract: Il numero ideale degli ingredienti di un piatto è compreso fra 3 e 4: se si supera questa misura è facile mandare "in confusione" i nostri recettori sensoriali e trovare sgradevoli gli accostamenti. In questo libro vi proponiamo perciò un gruppo di ricette golose, sfiziose e facili da preparare, accomunate da una scelta: gli ingredienti utilizzati non sono più di 4 (esclusi naturalmente quelli di base, onnipresenti nella nostra cucina). Come tutti i piatti di Artemisia, anche questi sono veloci, il più possibile leggeri, utilizzano i prodotti di mercato e rispettano la stagionalità. Nella certezza che un pizzico di inventiva e di disponibilità al nuovo ci vuole.

Quattro sorelle scatenate. Un piano imbattibile
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mueller, Dagmar H. - Not, Sara

Quattro sorelle scatenate. Un piano imbattibile

Giunti Junior, 16/09/2015

Abstract: Sta per crollare il tetto della casa nella camera da letto dei genitori delle ragazze. Cornelius, il padre, regge finché può il soffitto, dopodiché viene travolto da travi e tegole e portato in ospedale. Mentre il padre si sta rimettendo, Malea decide di salvare il mondo ma la sua azione di spionaggio alla James Bond la porta a continui equivoci; Livi sparisce con un compagno di scuola per andare a fotografare l'allevamento a batteria delle galline per denunciare i maltrattamenti sul giornaletto della scuola. Tessa fa la babysitter a un bambino di tre anni, Tim che le causa una serie di guai.Le viene in aiuto un compagno di scuola, Henry, che Malea crede di vedere intento a baciare la sorella… Così continua la movimentata vita della famiglia Martini sotto lo sguardo distratto della madre e molto benevolo della nonna.

Il bazar di un poeta
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Andersen, Hans Christian

Il bazar di un poeta

Giunti, 07/05/2013

Abstract: Un lungo, agognato viaggio attraverso l'Europa è per Andersen l'occasione di fornire nuova materia al suo laboratorio poetico. Come nella migliore tradizione del Grand Tour; il celebre favolista scrive e disegna, annota e abbozza, descrive e ritrae, formando senza avvedersene un caleidoscopio di inesauribili suggestioni

I sunniti
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Campanini, Massimo

I sunniti

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: <div>Il sunnismo è una delle due grandi famiglie in cui si divide l'Islam. Comprende il 90% dei musulmani e rappresenta, in un certo senso, l'"ortodossia" rispetto alla corrente minoritaria sciita, sorta dalle lotte civili per la successione dopo la morte del Profeta. Dopo aver delineato il quadro della formazione storica del sunnismo e il ruolo svolto dalle varie dinastie, il volume entra nel merito degli aspetti dottrinali e giuridici così come sono stati elaborati dalle diverse scuole, e chiarisce i punti di convergenza e divergenza tra sunniti e sciiti. Un'attenzione particolare è rivolta alle correnti che agitano il mondo sunnita contemporaneo, da quelle riformiste e moderate a quelle conservatrici e radicali.</div>

Il libro delle rime con le lettere/La battaglia delle belle donne
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Sacchetti, Franco

Il libro delle rime con le lettere/La battaglia delle belle donne

UTET, 15/12/2014

Abstract: Franco Sacchetti (1332 o 1334 – 1400 circa), novelliere e lirico fiorentino, compose come sua prima opera La battaglia delle belle donne di Firenze con le vecchie, in ottave, ispirata al Boccaccio, fra il 1352 e il 1354. A partire dal 1363 a Firenze iniziò poi a raccogliere le proprie liriche per il Libro delle Rime, che permette di coglierne l'evoluzione nella poetica e nella personalità, nel passaggio dalla raffinatezza dei temi amorosi della giovinezza all'impegno e alla solennità dell'età matura. Le due opere escono oggi in un ebook unico, dotato di un compendio critico accessibile mediante collegamenti ipertestuali.

Carpediem
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ronco, Claudio - Veronesi, Umberto

Carpediem

Angelo Colla Editore, 06/02/2015

Abstract: Carpediem è il racconto di due vite e di una lotta per la vita. Una vita di pochi giorni minacciata di rapida estinzione e una vita lunga di sfide professionali affrontate e vinte con coraggio; una neonata che vuol vivere a tutti i costi e un medico che profonde i suoi tesori di scienza e di umanità per conservare alla più fragile delle creature quella vita cui si è appena affacciata. Il medico, partendo dall'Altopiano di Asiago, è diventato negli anni cittadino del mondo ma non ha mai reciso i legami con la sua terra che tanto ha influenzato la sua giovinezza e il suo carattere, e che ritorna costantemente nei suoi pensieri. Il ricordo affettuoso del padre, medico sull'Altopiano, alimenta in lui l'esigenza di quel rapporto essenziale tra medico e paziente che è fatto di ascolto e amorevolezza. Il caso di Lisa, una neonata da curare con una apparecchiatura di sua invenzione, costituisce un episodio esemplare di quella ricerca medica che dovrebbe essere ispirata all'aforisma di Ippocrate: "Se c'è amore per l'uomo, ci sarà anche amore per la scienza". Il dramma della malattia, il rigore della ricerca, la magia della neve e dei boschi dell'Altopiano, la dedizione di medici, scienziati e infermieri, la speranza e la gioia della guarigione sono i toni che si alternano nel racconto e rendono avvincente la storia del medico e della bambina, due vite unite dal destino.

Il Corano
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Branca, Paolo

Il Corano

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: <div>Accostarsi alla cultura islamica senza conoscere il Corano è forse anche più riduttivo che guardare alla storia dell'Occidente senza tenere conto della Bibbia. Resterebbe precluso, al di là della conoscenza degli articoli di fede, l'accesso alle letterature, al pensiero, al diritto e agli usi e costumi di un'area immensa che ruota attorno a questo testo sacro, che nessuna rivoluzione ha spostato dalla posizione centrale che esso occupa - nella vita dei dotti e dei semplici - da più di 14 secoli. Le suggestive e numerose citazioni da quello che è un grande monumento letterario, oltre che un codice religioso, danno al lettore un'idea della carica evocativa del Corano e costituiscono un primo passo verso la sua conoscenza.</div>

I musulmani
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Branca, Paolo

I musulmani

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: <div>Nel corso della storia, l'Islam è diventato una delle magiori tradizioni religiose del mondo. Nata in Arabia e diffusasi a partire dal VII secolo d.c., impegnata per secoli in un confronto anche militare con l'Occidente, la religione musulmana è profondamente radicata in una vastissima area che va dal Marocco all'Indonesia, dall'Africa all'Europa, e anche in Italia è diventata la seconda confessione per numero di fedeli. Ma chi sono oggi i musulmani? In che cosa consiste la "diversità" rispetto alla tradizione cristiana? A dispetto dell'immagine monolitica che ne viene data, si tratta di una civiltà molto diversificata a seconda delle aree geografiche: questo libro ne ripercorre la storia, i principi del credo, i precetti del culto, sino alle forme e alle correnti del pensiero religioso. Da questo quadro emergono tra l'altro le contraddizioni dell'epoca contemporanea, nella quale l'islam, diviso tra modernizzazione e radicalismo, sembra comunque destinato a giocare un ruolo di primaria importanza.</div>

La mente
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Legrenzi, Paolo

La mente

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: <div>Questo volume ci guida in un viaggio dentro la - e intorno alla - mente che presenta molte sorprese; lo sguardo freddo e imparziale di un alieno che, catapultato sulla terra, deve fare un resoconto dello stato del pianeta costituisce il pretesto per spiegare perché abbiamo bisogno di un qualcosa chiamato mente se vogliamo capire il comportamento degli uomini. Successivamente, le tracce lasciate dallo sviluppo delle capacità mentali - dai primi utensili in pietra alle più alle espressioni della civilizzazione - sono il filo conduttore per raccontare come la mente si è plasmata nel corso dell'evoluzione naturale. Con un altro mutamento di prospettiva, l'autore ci propone quindi la storia culturale della mente, ovvero le riflessioni dei filosofi e degli scienziati sul suo funzionamento, dall'antica Grecia ai nostri giorni; e infine, poiché la cognizione non esiste separata dalle emozioni, ci parla di questo legame con una digressione sull'amore, il prodotto più ricco della vita mentale.</div>

L'autostima
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Miceli, Maria

L'autostima

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: <div>In modo esplicito o implicito, siamo continuamente sotto esame: rispetto al nostro giudizio o a quello degli altri, a canoni ideali o a un compito specifico. Per questo una corretta e serena valutazione di sé è una componente essenziale del nostro benessere psicologico, oltre che una bussola per agire e raggiungere i nostri scopi. Ma cosa determina un'alta o una bassa autostima? E' meglio (o peggio) essere megalomani e sognatori che realisti e senza illusioni? E' possibile avere successo e tuttavia avvertire un senso di insoddisfazione se non, addirittura, di disistima verso se stessi? O, al contrario, si può essere persone modeste, eppure sentirsi sereni e fiduciosi del proprio valore? Questo libro fa il punto sulle conoscenze acquisite sull'argomento: conoscere e capire se stessi e gli altri è anche una condizione essenziale per imparare a vivere meglio. </div>

Passaggio in Sardegna
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Onofri, Massimo

Passaggio in Sardegna

Giunti, 13/05/2015

Abstract: Dalla Porto Torres del Petrolchimico alla Cagliari dei Bastioni, lungo la statale 131, passando magari per Macomer, quella delle caserme e di alcune piccole star televisive. Sassari tra segreti e clamori. L'incredibile Parco delle Prigionette. Le dolcezze di Bosa e di Stintino. Arsura di Gallura. I Collage che sono di Olbia. Le isole dell'isola: dall'Asinara del carcere speciale e degli asinelli albini alla Caprera di Garibaldi. Oristano la città-salotto e Nuoro, più Giacometti che Deledda, che dell'isola è la piccola Atene. La Barbagia e il mito identitario. La Siligo di Gavino Ledda, la Ghilarza di Gramsci e la Villacidro di Dessì. E Alghero forever. La Sardegna che questo viaggio ci restituisce non l'aveva raccontata mai nessuno, tra grand tour e autoironica autobiografia, nei modi d'una scrittura disinvolta e camaleontica, tra il comico e il lirico. Anche perché Massimo Onofri ha letto tutti i libri, e non solo di viaggio: sottoponendo al vaglio di una critica spietata e allegra tutti i luoghi comuni che hanno poi prodotto tanta cattiva letteratura, autoctona e no, a uso e consumo d'un turista in cerca di brividi esotici e primitivi. Ma la Sardegna, osservata con occhi veri e onesti, è anche la grande occasione per una resa dei conti, commossa e ilare, col proprio stilnovismo patologico.

Adobe Photoshop CS6 - Fotoritocco creativo
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bertolli, Luca

Adobe Photoshop CS6 - Fotoritocco creativo

Edizioni FAG, 30/10/2012

Abstract: Volete imparare a usare Adobe Photoshop CS6 divertendovi? La nuova edizione di Fotoritocco creativo è il libro che fa per voi. Si tratta di un manuale innovativo che, tramite esempi pratici di fotoritocco, sapientemente organizzati, vi mostra come usare questo programma raggiungendo alti livelli di professionalità, di creatività e... di spasso. Particolare attenzione è rivolta ai nuovi strumenti di Photoshop CS6 il cui utilizzo viene illustrato con esempi pratici sorprendenti. Il linguaggio utilizzato è semplice e ben dettagliato e grazie anche alle innumerevoli immagini a colori ogni operazione è spiegata passo per passo fino al risultato finale. Tra gli argomenti trattati: Le novità di Photoshop CS6 per il fotoritocco. Scontorni complessi. Cosmetica digitale. Creare una fantastica ragazza copertina. Fotoritocchi vintage. Trasformare le foto in dipinti a olio. Trasformare le foto in 3D. Altri ritocchi creativi.

Le cose dell'amore
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Galimberti, Umberto

Le cose dell'amore

Feltrinelli Editore

Abstract: "Nell'età della tecnica l'amore ha cambiato radicalmente forma"Quando dico "ti amo" che cosa sto dicendo di preciso? E soprattutto, chi parla? Il mio desiderio, la mia idealizzazione, la mia dipendenza, il mio eccesso, la mia follia? Non c'è parola più equivoca di "amore" e più intrecciata a tutte quelle altre parole che, per la logica, sono la sua negazione. Tutti, chi più chi meno, abbiamo fatto esperienza che l'amore si nutre di novità, mistero e pericolo e ha come suoi nemici il tempo, la quotidianità e la familiarità. Nasce dall'idealizzazione della persona amata di cui ci innamoriamo per un incantesimo della fantasia, ma poi il tempo, che gioca a favore della realtà, produce il disincanto e tramuta l'amore in un affetto privo di passione o nell'amarezza della disillusione. Qui Freud ci pone una domanda: "Quanta felicità barattiamo in cambio della sicurezza?". Umberto Galimberti ci consegna un volume in cui l'acutezza del pensiero penetra i meandri del sentimento e del desiderio, registrando i mutamenti intervenuti nelle dinamiche dell'attrazione, nel patto con l'amato/a, nei percorsi del piacere (dall'onanismo alla perversione). Sullo sfondo si muove, come un fantasma, continuamente evocato e rimosso, quello che propriamente o impropriamente gli uomini non smettono di chiamare amore.

ECDL base 1.
0 0 0
Risorsa locale

ECDL base 1. : uso del computer e gestione dei file

Milano : RCS quotidiani ; Firenze : E-ducation.it, c2007

Fa parte di: 1: ECDL base 1. : uso del computer e gestione dei file

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Mondo click
0 0 0
Risorsa locale

Mondo click

Novara : De Agostini, c2008

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Windows il sistema operativo
0 0 0
Risorsa locale

Windows il sistema operativo : uso del computer e gestione dei file

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0