Trovati 452802 documenti.

Mostra parametri
La felicità è una storia semplice
0 0 0
Libri Moderni

Gentile, Lorenza

La felicità è una storia semplice / Lorenza Gentile

Torino : Einaudi, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 5
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Vito Baiocchi è italiano ma vive a Londra, è un informatico ma ha appena perso il lavoro, non ha un soldo, non ha una fidanzata e la sua unica amica è l'iguana Calipso: è disperato. Ha deciso di uccidersi, ma proprio mentre sta per infilarsi il cappio al collo, il cellulare comincia a squillare senza sosta. E’ la sua insopportabile nonna, alla quale non ha mai saputo dire di no. Dispotica, tirchia e ipocondriaca, la nonna tratta Vito come un deficiente, ma adesso ha bisogno di lui. Deve tornare da Milano a Gibellina e vuole che lui la accompagni. Pur riluttante, Vito affida Calipso alla domestica moldava e parte per l’Italia. E’ l’inizio di un viaggio interminabile, a dir poco movimentato, nel corso del quale i protagonisti si imbattono in incontri buffi e situazioni tragicomiche, scoprono insospettabili segreti l’uno dell’altra, e tutto va al contrario di come avrebbe dovuto. Ma proprio quando ogni cosa sembra perduta, Vito capisce che deve prendere in mano la sua vita e iniziare a credere alla felicità.

L'Arminuta
0 0 0
Libri Moderni

Di Pietrantonio, Donatella

L'Arminuta / Donatella Di Pietrantonio

Torino : Einaudi, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 8
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 2

Abstract: «Ero l'Arminuta, la ritornata. Parlavo un'altra lingua e non sapevo piú a chi appartenere. La parola mamma si era annidata nella mia gola come un rospo. Oggi davvero ignoro che luogo sia una madre. Mi manca come può mancare la salute, un riparo, una certezza». – Ma la tua mamma qual è? – mi ha domandato scoraggiata. – Ne ho due. Una è tua madre. Ci sono romanzi che toccano corde cosí profonde, originarie, che sembrano chiamarci per nome. È quello che accade con L'Arminuta fin dalla prima pagina, quando la protagonista, con una valigia in mano e una sacca di scarpe nell'altra, suona a una porta sconosciuta. Ad aprirle, sua sorella Adriana, gli occhi stropicciati, le trecce sfatte: non si sono mai viste prima. Inizia cosí questa storia dirompente e ammaliatrice: con una ragazzina che da un giorno all'altro perde tutto – una casa confortevole, le amiche piú care, l'affetto incondizionato dei genitori. O meglio, di quelli che credeva i suoi genitori. Per «l'Arminuta» (la ritornata), come la chiamano i compagni, comincia una nuova e diversissima vita. La casa è piccola, buia, ci sono fratelli dappertutto e poco cibo sul tavolo. Ma c'è Adriana, che condivide il letto con lei. E c'è Vincenzo, che la guarda come fosse già una donna. E in quello sguardo irrequieto, smaliziato, lei può forse perdersi per cominciare a ritrovarsi. L'accettazione di un doppio abbandono è possibile solo tornando alla fonte a se stessi. Donatella Di Pietrantonio conosce le parole per dirlo, e affronta il tema della maternità, della responsabilità e della cura, da una prospettiva originale e con una rara intensità espressiva. Le basta dare ascolto alla sua terra, a quell'Abruzzo poco conosciuto, ruvido e aspro, che improvvisamente si accende col riflesso del mare.

Tante piccole sedie rosse
0 0 0
Libri Moderni

O'Brien, Edna

Tante piccole sedie rosse / Edna O'Brien ; traduzione di Giovanna Granato

Torino : Einaudi, 2017

  • Copie totali: 15
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 3

Abstract: Una notte d'inverno un misterioso straniero raggiunge a piedi un villaggio sulla costa irlandese. Dice di essere un poeta e un guaritore, di avere erbe e pozioni per lenire i dolori e curare i problemi sessuali. Ha una personalità magnetica, tanto che la piccola comunità di Cloonoila ne è presto conquistata. Fidelma McBride piú di tutti. E il suo destino rimarrà segnato in modo ineluttabile. Tante piccole sedie rosse è stato decretato libro dell'anno da «The Sunday Times», «The Observer», «Financial Times» e «Sunday Express».

Il mestiere dello scrittore
0 0 0
Libri Moderni

Murakami, Haruki

Il mestiere dello scrittore / Murakami Haruki ; traduzione di Antonietta Pastore

Torino : Einaudi, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 11
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Come si impara a scrivere? Esistono dei veri e propri esercizi per l'aspirante romanziere? Cosa determina l'originalità di un libro? È giusto assegnare ai premi letterari tanta importanza? Uno scrittore dove «trova» i personaggi da mettere in scena? La scuola prepara davvero alla vita o serve solo a rendere i ragazzi conformisti? Qual è l'importanza della forma fisica per un romanziere? E soprattutto: per chi si scrive? Con Il mestiere dello scrittore Murakami Haruki compie un gesto straordinario e inaspettato: fa entrare i suoi lettori nell'intimità del suo laboratorio creativo, li fa accomodare al tavolo di lavoro e dispiega davanti a loro i segreti della sua scrittura. Sono «chiacchiere di bottega», confidenze, suggerimenti, che presto però si aprono a qualcosa di piú: una riflessione sull'immaginazione, sul tempo e l'identità, sul conflitto creativo tra forma e libertà. In questo senso Il mestiere dello scrittore è anche un'autentica autobiografia letteraria di uno degli autori piú schivi del pianeta. È un libro pieno di curiosità e rivelazioni sul mondo di Murakami: dal fatto che la sua prima e piú importante editor è la moglie, che legge tutto quello che scrive e di cui lui ascolta tutti i consigli; a quando riscrisse Dance Dance Dance due volte: la prima a Roma, in una stanza d'albergo confinante con una coppia un po' troppo focosa, la seconda a Londra quando si accorse che il dischetto su cui aveva salvato il file del romanzo si era cancellato – mesi dopo però, per le bizze a cui i computer ci hanno abituato, la prima versione rispunta fuori e Murakami deve ammettere che la seconda, che senza l'inghippo informatico non avrebbe mai scritto, è molto migliore della prima. Murakami regala ai suoi lettori un libro pieno di confidenze, dettagli biografici, ammissioni di passi falsi, insomma: di umanità.

Frida Kahlo
0 0 0
Libri Moderni

Barbezat, Suzanne

Frida Kahlo / Suzanne Barbezat

Milano : Electa, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sullo sfondo di un Messico postrivoluzionario, l'entusiasmante vicenda di Frida Kahlo si svolge tra la passione per la pittura, l'impegno politico e l'amore travagliato per Diego Rivera. Ma la chiave per entrare davvero nell'universo intimo di Frida è la Casa Blu, cornice della sua arte, teatro delle sue lacerazioni, luogo dell'anima

Quella cosa intorno al collo
0 0 0
Libri Moderni

Adichie, Chimamanda Ngozi

Quella cosa intorno al collo / Chimamanda Ngozi Adichie ; traduzione di Andrea Sirotti

Torino : Einaudi, 2017

  • Copie totali: 8
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: In queste dodici storie Adichie esplora, con sguardo acuto e penetrante, i legami che uniscono uomini e donne, genitori e figli, Africa e Occidente. Storie spesso tristi, ma solidali ed empatiche, storie di resistenza più che di speranza. In "Cella Uno", per esempio, il figlio viziato di un professore universitario, fratello della narratrice, a torto o a ragione viene inviato a un carcere nigeriano, finendo nella famigerata Cella Uno... Nella storia eponima "Quella cosa intorno al collo", una donna di nome Akunna vince la lotteria per il visto americano e va a vivere con un lontano parente... La storia descrive le difficoltà, ma anche la tenacia di una ragazza che affronta la scoperta che niente si rivela all'altezza delle aspettative.

Prima di cadere
0 0 0
Libri Moderni

Hawley, Noah

Prima di cadere / Noah Hawley ; traduzione di Marco Rossari

Torino : Einaudi, 2017

  • Copie totali: 11
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 14

Abstract: Una sera d’estate i membri di due ricche famiglie newyorkesi e un pittore fallito salgono su un volo privato di ritorno dal mare. Il loro doveva essere un breve viaggio, invece, sedici minuti dopo il decollo, l’aereo precipita nelle acque dell’oceano. Gli unici superstiti sono Scott Burroughs, l’artista, e un bambino di quattro anni, ora unico erede di un impero economico, che l’uomo è riuscito a salvare. Mentre i media avanzano ipotesi di complotto, la polizia e i servizi segreti scandagliano nelle esistenze dei passeggeri. Da eroe, Scott si ritrova a essere un sospettato. E anche il prezioso legame che ha instaurato con il piccolo sopravvissuto comincia a essere corroso dalle insinuazioni.

Le 17 equazioni che hanno cambiato il mondo
0 0 0
Libri Moderni

Stewart, Ian

Le 17 equazioni che hanno cambiato il mondo / Ian Stewart

Torino : Einaudi, 2017

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 3

Abstract: Sono formali, austere, spesso per nulla semplici. Pane quotidiano per chiunque si occupi di tecnologia e scienza, ai profani le equazioni della matematica possono persino far paura, tanto sembrano distanti dal mondo che ci circonda. Eppure, in queste formule all'apparenza cosi astratte, si nasconde l'equipaggiamento indispensabile per la comprensione della realtà, un insieme di strumenti che crediamo di non conoscere ma che spesso, invece, ci limitiamo a dare per scontati. lan Stewart ci dimostra che non bisogna essere degli scienziati per apprezzarne la bellezza, persino la poesia: dal teorema di Pitagora alla fisica quantistica, una nuova storia dell'umanità raccontata in 17 equazioni che hanno cambiato per sempre la nostra conoscenza del mondo. E che ci svelano - in una lingua che all'improvviso non ci appare più così misteriosa - quei segreti della Natura e dell'Universo che le sole parole non sanno raccontare

La via
0 0 0
Libri Moderni

Puett, Michael - Gross-Loh, Christine

La via : un nuovo modo di pensare qualsiasi cosa / Michael Puett, Christine Gross-Loh ; traduzione di Elisabetta Spediacci

Torino : Einaudi, 2017

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 3

Abstract: Tendiamo a credere che per cambiare la nostra vita si debba pensare in grande. Ma i pensatori della Cina classica direbbero: non dimenticare ciò che è piccolo. Iniziamo a cambiare veramente quando cominciamo con piccoli cambiamenti del nostro modo di vivere. Primo libro nel suo genere, "La via" attinge alle opere dei grandi filosofi cinesi dell'età classica per offrirci una guida che ci aiuti a vivere bene. Nello spiegare ciò che i loro insegnamenti consigliano su argomenti come il prendere le decisioni o il migliorare le relazioni con gli altri, "La via" sfida alcune assunzioni profondamente consolidate dentro di noi e che informano la nostra società. Il modo in cui pensiamo di vivere le nostre vite non è il modo in cui effettivamente le viviamo. Possiamo vivere bene non tanto «trovando» noi stessi, come vorrebbero farci credere, bensì coltivando noi stessi e vivendo in stretta relazione con il mondo. "La via", con l'aiuto del pensiero cinese classico, ci insegna «un nuovo modo di pensare qualsiasi cosa».

Sono cose da grandi
0 0 0
Libri Moderni

Sparaco, Simona

Sono cose da grandi / Simona Sparaco

Torino : Einaudi, 2017

  • Copie totali: 30
  • A prestito: 10
  • Prenotazioni: 16

Abstract: È possibile spiegare a un bambino l'esistenza del male? Con voce intensa, precisa, intima, una madre guarda dentro di sé per cercare una risposta.«Questa lettera ha inizio nell'estate dei tuoi quattro anni. Quando le mie paure si sono schiuse davanti alle immagini di una strage. Poco dopo la Terra ha tremato. E anche io sono stata contagiata da quel tremore, perché l'ho avvertito in te». Un giorno, davanti alla televisione, per la prima volta Simona riconosce negli occhi del figlio la paura. E non è la paura catartica delle fiabe, è quella suscitata dalla violenza del mondo. La frase usata fino ad allora per proteggerlo - «sono cose da grandi» - non funziona piú. Cosí decide di rivolgersi a lui, con semplicità, per dirgli ciò che sulla paura ha imparato. Ma anche per raccontargli la dolcezza di una vita quotidiana a due, tra barattoli pieni di insetti e scatole magiche dove custodire i propri desideri. Scrivendogli scopre la propria fragilità, e in questa fragilità, paradossalmente, una forza. In questo tempo incerto e minaccioso, una madre prova a decifrare il mondo per suo figlio, reinventandolo attraverso i giochi e le storie che crea ogni giorno per lui.

Intrigo italiano
0 0 0
Libri Moderni

Lucarelli, Carlo

Intrigo italiano : il ritorno del commissario De Luca / Carlo Lucarelli

Torino : Einaudi, 2017

  • Copie totali: 43
  • A prestito: 23
  • Prenotazioni: 43

Abstract: Il commissario De Luca è nato in parti uguali dalla inventiva letteraria e dai documenti storici. Inizia cronologicamente con lui il tipico personaggio realistico del nuovo giallo italiano, inciso sullo sfondo delle vicende politico sociali e del carattere nazionale. Lo si incontra in tre inchieste in cui si incrociano storia e cronaca nera, a cavallo tra l'ultimo mese di Salò e le elezioni del 1948, anni che lo cambiano, come dovettero cambiare i suoi modelli reali: da fidato poliziotto, a epurato, a reintegrato nei ranghi: il suo temperamento antiretorico, come non lo ha fatto stare a suo bell'agio sotto il regime, lo impaccia anche alle prime ipocrisie repubblicane. È soprattutto un fedele servitore dello Stato. Il volume raccoglie tre romanzi pubblicati tra il 1990 e il 2000: in "Carta bianca" mentre scoccano le ultime ore di Salò e comincia il fuggi fuggi generale, avviene un omicidio nei quartieri alti commesso, sembra, da una donna e mentre il commissario De Luca scopre un ultimo disperato traffico spionistico finanziario tra gerarchi e nazisti. Al centro del secondo, "L'estate torbida", un delitto di pura selvaggia malvagità che rivela propaggini antiche, nel caos della prima estate senza fascismo. La "Via delle oche" dell'ultimo romanzo è quella di un noto bordello dove andavano i gerarchi e dove, alla vigilia delle elezioni del 1948, un factotum è trovato morto: tra le elezioni, l'attentato a Togliatti e Bartali maglia gialla, l'inchiesta di De Luca sarà particolarmente scabrosa.

Watteau
0 0 0
Libri Moderni

Malaguzzi, Silvia

Watteau / Silvia Malaguzzi

Firenze ; Milano : Giunti, 2017

  • Copie totali: 15
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La presente pubblicazione è dedicata a Antoine Watteau (Valenciennes 1684 - Nogent-sur-Marne 1721). In sommario: Un fiammingo a Parigi; Due tematiche fondamentali; Il rapporto con la commedia dell'arte; L'Insegna di Gersaint; I disegni. Come tutte le monografie della collana Dossier d'art, una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.

Il passaggio
0 0 0
Libri Moderni

Connelly, Michael

Il passaggio / Michael Connelly ; traduzione di Mariagiulia Castagnone

Milano : Piemme, 2017

  • Copie totali: 48
  • A prestito: 38
  • Prenotazioni: 156

Abstract: Harry Bosch è nato con una missione, quella di cercare la verità e operare per la giustizia. Ma ora che è in pensione questi due obiettivi devono essere accantonati. È un nuovo capitolo della sua vita che si apre, un capitolo in cui è ancora più solo, anche perché sua figlia tra poco partirà per il college. Un capitolo in cui deve riempire le giornate e darsi uno scopo. E cosi Harry cerca di mettere in atto un progetto a cui pensava da tempo, quello di riparare una vecchia Harley-Davidson che stazionava nel suo garage. Non ci riuscirà. Non perché gli manchi la capacità, ma perché il suo fratellastro, l'avvocato Mickey Haller, ha bisogno di lui. Un suo cliente, un giovane nero con un passato tumultuoso, è accusato di aver ucciso una donna, una funzionaria molto in vista della municipalità di Los Angeles. Ma Hallerè convinto che non sia lui il colpevole e chiede a Bosch di portargli le prove della sua innocenza. Per Harry significa ricominciare a indagare, questa volta senza distintivo, senza il supporto di una struttura organizzata come quella della polizia, e soprattutto a favore della difesa, una mossa che non lo rende affatto felice. Si deciderà a farlo solo quando si rende conto che l'accusato è davvero innocente, e non sarà facile. Chi l’ha intrappolato, e perché? Harry non smetterà di scavare finché, in un crescendo ricco di suspense porterà alla luce un intrigo brutale basato sulla avidità, il ricatto, la corruzione.

Il primo manuale operativo per consulenti di web marketing
0 0 0
Libri Moderni

Mazzù, Alessandro

Il primo manuale operativo per consulenti di web marketing / Alessandro Mazzù ; prefazione di Paolo Zanzottera

Palermo : Flaccovio, 2017

Webbook

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sei un consulente di web marketing? Scommetto che hai sempre cercato un manuale di supporto pratico e concreto per la tua attività. Ho una buona notizia per te: l’hai trovato! Hai tra le mani il primo manuale operativo per consulenti di web marketing in grado di accompagnarti nei vari step della consulenza (compilazione del brief, formulazione del preventivo, analisi di scenario ed elaborazione della strategia] e nella gestione del rapporto col cliente. Un libro facile e piacevole da leggere, ma soprattutto utile, con modelli, strumenti e template illustrati per migliorare la tua produttività e semplificare il tuo lavoro. In ogni capitolo di questo manuale scoprirai come diventare un consulente di web marketing migliore, capace di produrre risultati concreti e misurabili per i tuoi clienti. Troverai inoltre l’esclusivo Web Consultant Canva®, una sorta di road map che ti guiderà verso le migliori soluzioni strategiche

Political digital strategy
0 0 0
Libri Moderni

Marrazzo, Francesco - Grasso, Gaetano

Political digital strategy : come fare campagna elettorale online / Francesco Marrazzo, Gaetano Grasso

Palermo : Flaccovio, 2017

Webbook

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Come utilizzare i più noti strumenti e piattaforme di comunicazione social in campagna elettorale? Quali dati devo analizzare per identificare le azioni più efficaci per battere i miei avversari politici? Quali iniziative mi permetteranno di spostare l'attenzione dei cittadini dal web al territorio? Sono interrogativi di fondamentale rilevanza per un consulente politicoelettorale che voglia affrontare le sfide portate dall’ecosistema digitale. La crescente importanza assunta dai nuovi canali di comunicazione online nella costruzione del consenso politico ha portato all'emergere di nuove figure professionali all'interno del team di consulenti della campagna elettorale, che spesso si cimentano sul digitale senza un’adeguata preparazione tecnica e operativa. All'interno di questo volume cercheremo non solo di capire le nuove tendenze della politica 2.0, per fornire al futuro consulente politico-elettorale un insieme di conoscenze sui principali temi legati all'informazione e alla comunicazione online, ma anche di delineare un metodo e un insieme di operazioni utili a sfruttare al meglio le nuove tecnologie relazionali, sociali e politiche in campagna elettorale. Perché il politicai digitai strategist non è solo una nuova etichetta o uno slogan, ma una vera e propria professione!

Vicini alla terra
0 0 0
Libri Moderni

Ballestra, Silvia

Vicini alla terra : storie di animali e di uomini che non li dimenticano quando tutto trema / Silvia Ballestra

Firenze [etc.] : Giunti, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un omaggio commosso e coraggioso a un pezzo d’Italia bellissima e ferita, ai suoi abitanti umani e non, da parte di una scrittrice forte e fiera come la sua terra. Vicini alla Terra è il nuovo libro di Silvia Ballestra che racconta le storie di veterinari e volontari che negli ultimi mesi del 2016 si sono dedicati al salvataggio degli ultimi, gli animali smarriti e bisognosi, dopo il terremoto che, con le sue scosse, ha devastato la campagna appenninica del centro Italia. Questo romanzo-reportage si sviluppa attraverso le storie di salvataggio degli animali che lo abitano. Infatti, dalle scosse di agosto 2016 l'ENPA, l'Ente nazionale protezione animali, è stato sul campo, per salvare e recuperare gli animali che con la loro presenza contribuiscono a tenere in vita le campagne dell'Appennino: cani, gatti, mucche, cavalli, pecore, galline... Queste pagine ci ricordano con forza che una parte della nostra economia è ancora, nonostante tutto, inscindibilmente legata alla campagna e agli animali. Sono questi ultimi e i loro allevatori a presidiare un Appennino ormai sempre meno popolato. Un libro per aprire gli occhi e non dimenticare.

L'illuminato
0 0 0
Libri Moderni

Negri, Giovanni

L'illuminato : vita e morte di Marco Pannella e dei radicali / Giovanni Negri

Milano : Feltrinelli, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Giovanni Negri è stato segretario del Partito radicale e parlamentare europeo, amico di Marco Pannella e, prima di tutto questo, un ragazzo di diciotto anni, figlio di genitori separati in un'Italia che non prevedeva il divorzio - e che da quel referendum storico fu convinto a gettarsi in politica accanto all'uomo che lo aveva promosso. Oggi, dopo la scomparsa del leader radicale, Giovanni Negri torna sulla sua vita e sulle sue battaglie, con l'affetto di chi ha amato l'uomo, con la nostalgia di chi è stato giovane insieme a lui, con l'orgoglio di chi si è battuto per cambiare l'Italia, con la consapevolezza che l'eredità di Pannella non è fatta di voti, né di ricordi, ma di ideali e di vita. Un libro personale che è anche un libro politico, una biografia che rinuncia alla completezza e alla cronologia per tentare di restituire la verità della vita vissuta, un omaggio che è anche una resa dei conti, ricco di dettagli poco conosciuti e storie mai raccontate.

L'appartamento
0 0 0
Libri Moderni

Steel, Danielle

L'appartamento / Danielle Steel ; traduzione di Berta Maria Pia Smiths-Jacob

[S.l.] : Sperling & Kupfer, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 31
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cos'hanno in comune una designer di scarpe, una scrittrice in cerca d'ispirazione, una specializzanda in ginecologia e un'impiegata di Wall Street? All'apparenza, proprio nulla. Eppure, Claire, Abby, Sasha e Morgan, così diverse tra loro, per caso si trovano a condividere un appartamento nel cuore di New York City. Quella che nasce come una convivenza dettata dalla necessità si trasforma pian piano in amicizia sincera, tanto che le quattro ragazze iniziano a sentirsi parte di un'insolita grande famiglia. Nel momento del bisogno, il legame tra loro diventerà un porto sicuro dove cercare conforto e sarà capace di unirle anche quando la vita separerà le loro strade.

Nel nome di Pietro
0 0 0
Libri Moderni

Chaouqui, Francesca Immacolata

Nel nome di Pietro / Francesca Immacolata Chaouqui

[S.l.] : Sperling & Kupfer, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: «Poco dopo essere salito al soglio pontifìcio, papa Francesco riceve un documento riservato: sono i bilanci degli enti economici della Santa Sede. È allora che capisce il vero motivo delle clamorose dimissioni del suo predecessore, Benedetto XVI. Il Vaticano è sull’orlo della bancarotta. I costi per sostenere la Curia sono fuori controllo e per coprirli vengono usati fondi di emergenza e persino le donazioni, compresi i soldi dell’Obolo di San Pietro. Fatture truccate e sparizioni di beni dai magazzini paiono all’ordine del giorno. Lo IOR e l’APSA, le banche vaticane, sono minati da trame e opacità. Il bilancio annuale non solo è in passivo, ma è così melmoso che i revisori dei conti si rifiutano di approvarlo. Nel silenzio delle umili stanze di Santa Marta che ha scelto come propria residenza, Francesco capisce la vera portata del compito che gli è stato assegnato. Un compito immane. Dal luglio di quello stesso anno una Commissione internazionale prende possesso di un ufficio a Santa Marta. È stata voluta per compiere un’analisi approfondita della situazione economica e finanziaria del Vaticano e per indicare la via per uscire dal baratro. Un fatto senza precedenti. La Commissione è composta da sette uomini e una donna, io.»

La mafia siamo noi
0 0 0
Libri Moderni

De Riccardis, Sandro

La mafia siamo noi / Sandro De Riccardis

Torino : ADD, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Spesso si parla di "infiltrazione" delle mafie, come se qualcosa di infetto entrasse in un tessuto sano, ma sono tante le fasce della società invischiate nella rassicurante zona del compromesso e della contiguità. La mafia è una presenza pervasiva, una rete che tiene insieme le molte figure che fanno funzionare l'economia, la politica, la società: piccoli e grandi imprenditori, uomini di chiesa, professionisti, manovalanza, funzionari, pedine mute che lasciano che le cose accadano, senza reagire. La mafia siamo noi che non ci chiediamo cosa accade dietro le quinte, cosa provocano i nostri consumi, le nostre serate in discoteca e nei ristoranti alla moda, chi finanziano e quale sistema rafforzano. Il primo passo è conoscere la realtà che ci circonda, farci carico dei problemi del nostro territorio. Seguendo il percorso delle inchieste, Sandro De Riccardis disegna una mappa del fenomeno mafioso e del movimento antimafia tra il nord e il sud, raccontando le storie di chi - con «sottile coscienza» - custodisce lo spazio in cui vive e decide di agire. Libero Grassi, Renata Fonte, Angelo Vassallo, Lea Garofalo, don Pino Puglisi, Rosario Livatino, Hyso Telharaj, Cortocircuito, WikiMafia, e tutti gli altri ci dicono che l'impegno condiviso di cittadini che credono in un progetto di riscatto è più forte della paura e dell'intimidazione.